Serie D: il Caldiero rimane in testa, Clivense salva

Ancora apertissima la stagione del Caldiero, che oggi vince e conserva la prima posizione in classifica davanti a Piacenza e Desenzano. La Clivense, con i tre punti di oggi, conquista la salvezza matematica.

Caldiero
Calcio Caldiero Terme. Foto d'archivio.
New call-to-action

A due partite dalla fine del campionato di Serie D, dopo la giornata di oggi il Caldiero rimane al primo posto del Girone B, inseguito a -1 dal Piacenza e a -3 dal Desenzano, mentre l’altra veronese, la Clivense, conquista la salvezza matematica.

LEGGI ANCHE: Verona attende il sorriso di Papa Francesco

Real Calepina-Caldiero Terme 0-1

Al Caldiero basta una rete di Fasan al 15′ per conquistare i tre punti sul campo del Real Calepina e conservare la vetta della classifica, con vittorie del Piacenza e del Desenzano, dirette inseguitrici.

Domenica prossima i gialloverdi affrontano in casa il Ciserano-Bergamo.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Clivense-Brusaporto 2-0

In chiusura di primo tempo la Clivense di mister Allegretti chiude i conti con il Brusaporto: marcature di Danieli al 36′ e di Kocic al 45+1′.

La salvezza ora è matematica, a due partite dalla fine. Domenica prossima di nuovo in casa con la Castellanzese.

LEGGI ANCHE: Arresto cardiaco in strada a Verona: rianimato con il 118 al telefono