Quintarelli conquista i primi punti del 2021 a Motegi

Si è svolto lo scorso weekend a Motegi il SuperGT giapponese. Il veronese Ronnie Quintarelli si è schierato al Twin Ring impostando un buon passo nella prima parte di gara e concludendo al nono posto, posizione che gli ha permesso di guadagnare i primi punti della stagione.

Ronnie Quintarelli
Ronnie Quintarelli

Il SuperGT giapponese è tornato in pista lo scorso weekend a Motegi dopo una pausa di oltre due mesi dovuta allo spostamento del terzo appuntamento 2021 per la pandemia in corso. Ronnie Quintarelli si è schierato al Twin Ring con l’obiettivo di disputare una gara regolare.  

Sin dalle prove libere, il Team Ufficiale NISMO non ha mostrato un potenziale abbastanza alto da poter lottare per le posizioni di testa. Nonostante il lavoro fatto in vista delle qualifiche, il compagno di scuderia di Ronnie, Tsugio Matsuda, non è riuscito a centrare l’accesso al Q2, terminando il primo segmento in decima posizione.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

La gara è stata disputata come tutto il resto del weekend in condizioni di caldo torrido e con temperature dell’asfalto superiori ai 50°. La squadra di casa Nissan ha mantenuto la strategia di guida standard, con Quintarelli  al volante della GT-R numero 23 per la partenza. Nella prima parte di gara, il veronese ha impostato un buon passo, ma con il tracciato che non offre grandi chance per il sorpasso, non è riuscito a recuperare posizioni, rientrando ai box per il pit-stop al ventisettesimo giro. Nel secondo stint, Matsuda ha impostato un ritmo regolare e ha concluso al nono posto. Il team è stato così in grado di ottenere i primi punti della stagione.

Ronnie Quintarelli

«Anche se la nostra competitività e il risultato finale sono stati al di sotto delle aspettative, sono contento che siamo riusciti a completare il fine settimana di Motegi senza grossi problemi, portando la macchina alla bandiera a scacchi per la prima volta in questa stagione. Abbiamo raccolto degli importantissimi dati tecnici, che ci aiuteranno a preparare nel migliori dei modi la prossima gara di Suzuka il 21 e 22 di agosto. Un grazie a tutti i tifosi che sono venuti a Motegi a sostenerci nonostante il caldo torrido, e a tutti coloro che ci hanno supportato dai televisori e monitor».

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO ULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM