Pallanuoto, alla Css arrivano Bianconi e Gragnolati

Roberta Bianconi e Arianna Gragnolati arrivano in rinforzo alla Css. Le due attaccanti arrivano tra le fila delle gialloblu dopo la stagione alla Kally Milano. Dopo le visite necessarie previste dal programma sanitario della Css Verona, le atlete si uniranno al gruppo per preparare i primi appuntamenti ufficiali.

Roberta Bianconi

Va a delinearsi sempre di più la rosa della Css 2020/21Il club ha infatti ufficializzato l’arrivo tra le fila gialloblù delle attaccanti Roberta Bianconi e Arianna Gragnolati.

Bianconi è di origini liguri, vincitrice della classifica marcatori 2017/18, la stagione scorsa ha formato un importante tandem offensivo a Milano con l’altra neo-gialloblù Gragnolati.

Bianconi porterà un grande bagaglio di esperienza alla corte di Zaccaria, dall’alto di un curriculum di tutto rispetto, sia con le squadre di club che con la nazionale. È stata infatti argento olimpico a Rio 2016 con il Setterosa e detiene due Euro League vinte con Pro Recco (2011/12) e Olympiacos (2014/15).

Effettuate le visite necessarie previste dal programma sanitario della Css Verona, l’atleta si unirà al gruppo per preparare i primi appuntamenti ufficiali.

Gragnolati, capocannoniere di A1 2018/19 con 55 reti e in testa alla classifica marcatori anche nel torneo scorso al momento dell’interruzione, ha giocato anche a Matarò (Spagna), Rapallo e fa parte del giro della nazionale femminile.  

L’attaccante lombarda giunge alle Piscine Monte Bianco al termine di una lunga trattativa con il club meneghino, chiusa con grande soddisfazione da parte di Css e con l’estrema disponibilità del presidente di Milano, Walter Vucenovich, nel cercare la soluzione migliore per il bene dell’atleta.