Monza-Chievo, il match finisce 1-2

Quinta giornata di campionato di Serie B per il Chievo Verona che, allo stadio "Brianteo", affronta i padroni di casa del Monza. Il match termina 2 a 1 per il Chievo, grazie alle due reti di Djordevic.

Foto dalla pagina Facebook: A.C. Chievo Verona

Quinta giornata di campionato di Serie B per il Chievo Verona che, allo stadio “Brianteo” affronta i padroni di casa del Monza. Un Chievo in crescita dopo le due ultime vittorie contro il Brescia e la Reggiana, entrambe vinte con un gol di Luca Garritano. Termina 2 a 1 per il Chievo, grazie alle due reti di Djordevic.

La partita

Ritmi bassi nella prima metà del primo tempo. Monza in vantaggio al 29’pt con il rigore realizzato da Kevin Prince Boateng, dopo il fallo di Leverbe su Finotto.

Al 43’pt espulso Antonino Barilla del Monza per somma di ammonizioni.

Nel secondo tempo, al 4’st, pareggio Monza-Chievo, rete di Djordjevic. Al 18’st è lo stesso Djordevic a segnare la seconda rete, portando in vantaggio il Chievo.

Al 38’st espulso Viviani, anche il Chievo in dieci uomini.

Le formazioni

Monza 4-3-1-2: Sommariva – Lepore, Bellusci, Paletta, Donati – Frattesi, Barberis, Barillà – Boateng – Finotto, Mota. A disposizione: Lamanna, Fossati, D’Errico, Scaglia, Armellino, Colpani, Lombardi, Caccavo, Rubbi, Pirola, Machin.

Chievo 4-4-2: Semper – Mogos, Leverbe, Rigione, Renzetti – Canotto, Palmiero, Obi, Garritano – Fabbro, Djordjevic. A disposizione: Seculin, Illanes, Zuelli, Pucciarelli, Grubac, Pavlev, Viviani, Morsay, Cotali, Gigliotti, De Luca, Ciciretti.

Il prossimo appuntamento per il Chievo si terrà al “Bentegodi” contro il Cosenza, sabato 31 ottobre alle 16.

LEGGI TUTTE LE NEWS DI SPORT