L’Hellas Verona acquista il centro sportivo Bottagisio

Il complesso di impianti sportivi, gioiellino incastonato fra Adige e canale Camuzzoni, è stato acquistato all’asta dalla società di Maurizio Setti. Sarà utilizzato per il settore giovanile.

Centro sportivo Bottagisio
Centro sportivo Bottagisio

Il Bottagisio ha una nuova proprietà

Hellas Verona FC comunica di aver acquistato, a seguito dell’asta svoltasi nella mattinata odierna, il Centro sportivo ‘Bottagisio Sport Center’, situato in via Perloso a Verona.

«L’impianto sportivo, che si trova tra l’Adige e il Canale Camuzzoni, sarà oggetto di rinnovamento da parte del Club, per garantire al meglio l’attività quotidiana del Settore Giovanile gialloblù e adattarlo alle esigenze della Società» spiega la nota della società di Maurizio Setti.

LEGGI ANCHE: Al Consorzio ZAI il Premio Verona Network 2024

L’impianto, che fu del Chievo di Luca Campedelli, è finito all’asta in seguito alle note vicende societarie del club “della Diga”. Un mese fa era andato all’asta il marchio A.C. ChievoVerona, acquistato dalla Fc Clivense di Sergio Pellissier, che ha quindi rinominato la propria squadra.

LEGGI ANCHE: Installato a Verona un sistema di irrigazione degli alberi con sacchi di acqua