Lessinia Legend Run: torna la corsa per salutare l’estate

La settima edizione della "Lessinia Legend Run", gara di trail running sui Monti Lessini e Piccole Dolomiti, si terrà il 15 settembre a Velo Veronese con cinque percorsi di varie lunghezze e difficoltà.

lessinia legend run
Foto di RacePhoto

La settima edizione di “Lessinia Legend Run”, gara di trail running (corsa in montagna) sui  Monti Lessini e sulle Piccole Dolomiti prenderà il via tra poco più di due mesi, domenica 15 settembre, da Velo Veronese e si svilupperà sui cinque percorsi di crescente lunghezza e difficoltà degli scorsi anni.  

Diventata punto di riferimento per gli appassionati della corsa in montagna della Provincia di Verona e non solo, la manifestazione sportiva di trail running andrà dunque in scena domenica 15 settembre, con partenza e arrivo a Velo Veronese a partire dalle 6 del mattino per la distanza regina (65 km e 4.805 m D+) e a seguire le altre distanze per terminare con gli arrivi degli ultimi atleti alle ore 20. La gara si svolge nel cuore dell’altopiano della Lessinia ma che arriva nei percorsi più lunghi a toccare le cime delle Piccole Dolomiti nel Gruppo del Carega passando per le Province di Trento e Vicenza. 

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

La manifestazione punta a riconfermarsi nel panorama di manifestazioni di trail superando i 900 atleti iscritti della scorsa edizione, provenienti soprattutto dal Veneto, Trentino-Alto Adige, Emilia Romagna e Lombardia e con qualche presenza internazionale.  

Saranno affrontati cinque percorsi che si snodano tra sentieri e tracciati sterrati della Lessinia  occidentale: LegendRun 10 km (490 metri di dislivello positivo), LegendRun 20 km (1028m di  dislivello positivo) gara competitiva che attraversa il caratteristico paese di Giazza per poi  risalire attraverso il sentiero “delle Gosse” sull’altopiano e giungere a Velo con l’ultima temibile  salita sul Monte Purga, LegendRun 30 km (1970m di dislivello positivo) che riprende in parte il  percorso della 20 km con l’aggiunta della salita in Val Fraselle nella magica Foresta di Giazza  e LegendRun 45 km, con ben 3460 metri di dislivello e passaggio spettacolare dal Rifugio  Fraccaroli sulla cima del Carega a quota 2239 m. 

lessinia legend run
Foto di RacePhoto

LEGGI ANCHE: Installato a Verona un sistema di irrigazione degli alberi con sacchi di acqua

Per la terza volta viene confermato, inoltre, il percorso più lungo e difficile: Legend Lux, una  gara ultra marathon di ben 65 km e 4805 m di dislivello positivo che riprende la parte iniziale  della gara di 45 km per poi inoltrarsi nel Comune di Ala verso Cima Levante, attraversando la splendida Val dei Ronchi poco sopra l’abitato di Ronchi prima di risalire in Lessinia verso Rifugio  Pertica e ricollegandosi agli altri percorsi. Viene inoltre proposta la 10 km in versione non competitiva per chi vuole godersi i panorami  senza l’assillo del cronometro. 

Nell’ambito della manifestazione viene inoltre riproposta un’iniziativa rivolta a un gruppo di 15 persone affette da morbo di Parkinson, le quali affronteranno con l’assistenza di un fisioterapista ciascuno il percorso di 10 km attraversando le contrade attorno Velo.  

LEGGI ANCHE: Zanzare: nelle farmacie veronesi il kit antilarvale a prezzo calmierato