Il New Rally Team conquista un doppio podio con De Nale e Morandell

Al quarto Slalom Caldaro-Appiano il New Rally Team di Verona conquista due podi grazie alle prestazioni di Angelo De Nale e Thomas Montarell. A questo punto la scuderia scaligera punta il Rally della Lessinia e il Rally Valli della Carnia.

La BMW 1602 di Giovanni Cordioli
La BMW 1602 di Giovanni Cordioli

La quarta edizione dello Slalom Caldaro–Appiano ha portato al New Rally Team un risultato pieno, con due podi di classe su due vetture presenti ai nastri di partenza in una gara caratterizzata da temperature decisamente elevate, che hanno messo a dura prova sia uomini che mezzi.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Nella corsa di casa Thomas Morandell ha conquistato un ottimo secondo posto di classe N1600 con la Peugeot 106. Ad Angelo De Nale è invece bastata la prima manche con la sua Renault Clio Williams per conquistare il secondo posto in classe A2000, risultato conquistato sul filo del rasoio dopo che il pilota veronese si è ritrovato con il cambio bloccato poco prima dell’arrivo. Un guasto che poi gli ha impedito di prendere parte alle altre due manche di gara, ma che non l’ha privato del podio.

Per quanto riguarda il fine settimana, si torna a parlare di rally con un doppio appuntamento. Si inizia restando dentro i confini casalinghi con la terza edizione del Lessinia Rally Historic e l’11° Lessinia Sport. Per la scuderia veronese sarà ai nastri di partenza lo scaligero Curzio Zanini con Fabrizio Biasi alle note, con una Peugeot 205 GTi gruppo A1600.
Per quanto riguarda la Regolarità Sport, all’11° Lessinia Sport saranno due gli equipaggi al via: con una BMW 318is nel 9° Raggruppamento Enrico Zanini avrà al suo fianco lo scaligero Alessandro Fianco, mentre Giovanni Cordioli per l’occasione lascerà la solita A112 Abarth per scendere per la prima volta in gara con una BMW 1602, affiancato dal mantovano Andrea Carraro.

Allo stesso tempo, il New Rally Team nel weekend sarà impegnato nel Rally Valli della Carnia con l’equipaggio composto dal pilota di Schio Andrea Lain alla sua prima uscita stagionale, e dalla navigatrice trentina Federica Gilli. I due per la prima volta condivideranno l’abitacolo scendendo in gara con la Peugeot 106 A6.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?👉 È GRATUITO!👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM