Il Napoli parte a razzo, ma l’Hellas si impone al Bentegodi

L'avvio shock con la rete-lampo di Lozano non spaventa i gialloblu, che concludono con un 3-1 sul Napoli.

Hellas-Napoli
Immagine dalla pagina Facebook Hellas Verona FC

Dimarco, Barak, Zaccagni. Sono loro i marcatori gialloblu della partita del Bentegodi di questo pomeriggio fra Hellas Verona e Napoli. L’eventualità di un 3-1 finale probabilmente non era nei pensieri degli ospiti, dopo il gol-lampo – nei primissimi secondi di gara – di Lozano.

Invece il Verona ha pareggiato al 34′ con Dimarco per poi ribaltare il risultato al 62′ con Barak e al 79′ con Zaccagni.

Ammonizioni per Magnani e Zaccagni del Verona, Demme, Di Lorenzo e Koulibaly del Napoli.

L’Hellas, dopo 19 partite, è ora nono a 30 punti. Il Napoli, al sesto e ultimo posto per l’Europa, resta fermo a 34 (in 18 partite). Quella di oggi è stata la partita numero 100 del portiere Silvestri in maglia Hellas.

Prossima sfida, domenica prossima 31 gennaio, in casa della Roma.

LEGGI ANCHE: Sona ko, ma c’è l’esordio di Maicon. Bella vittoria del Caldiero