Hoffenheim-Hellas 3-2, Cioffi: «Test molto utile»

Dopo tre anni l'Hellas Verona è tornato a disputare un'amichevole internazionale. Vittoria dell'Hoffenheim, ma con due reti spettacolari di Lasagna. Il commento di mister Cioffi.

Gabriele Cioffi, Hellas Verona
Gabriele Cioffi, allenatore Hellas Verona

Si è conclusa 3-2 Hoffenheim-Hellas Verona, match di carattere amichevole disputato ieri alla ‘PreZero’ Arena di Sinsheim, in Germania. Per i gialloblù è andato in rete con una doppietta l’attaccante Kevin Lasagna, che ha firmato con due bellissimi gol il momentaneo vantaggio per 0-2 del Verona nel primo dei quattro tempi da 30 minuti disputati. In gol per la squadra di casa, invece, Prömel con una doppietta e Baumgartner.

Le dichiarazioni dell’allenatore gialloblù, Gabriele Cioffi, rilasciate al termine della partita. «Sono contento della prestazione della squadra di questo pomeriggio. Abbiamo giocato quattro tempi da 30 minuti e dal punto di vista fisico questo non era affatto un test semplice. Sono soddisfatto dell’atteggiamento dei ragazzi che non si sono risparmiati e hanno dato il massimo».

«La sfida ci ha permesso di provare diversi schemi e moduli: senza due giocatori come Cancellieri e Caprari dovremo proseguire con un modulo diverso, che possa far risaltare le caratteristiche dei giocatori che ho a disposizione e sia funzionale alla squadra. In ogni caso, sono fiducioso che la società interverrà in maniera positiva sul mercato in modo tale da supportare lo ‘zoccolo duro’ di questa squadra, rappresentato dai senatori di questa rosa che hanno accolto in maniera positiva i nuovi arrivati».

LEGGI ANCHE: West Nile, come difendersi: i consigli dell’ULSS 9 e della Regione

Si avvicinano i primi impegni ufficiali. Mister Cioffi aggiunge: «Verona è una squadra che deve andare forte e ha bisogno di giocatori che vanno forte innanzitutto nell’atteggiamento. Dobbiamo sfruttare al massimo queste ultime settimane di preparazione per riuscire ad essere pronti per l’inizio della stagione. In campo oggi tutti hanno dato il cento per cento, dimostrando di avere il giusto atteggiamento. Dal punto di vista del risultato, siamo contenti della vittoria del primo blocco di gara e dispiaciuti per la sconfitta del secondo».

La prossima amichevole sarà sabato 30 luglio allo “Sporting Center Paradiso” di Castelnuovo del Garda contro la Cremonese, a porte chiuse. La diretta della sfida sarà disponibile sulla pagina Facebook dell’Hellas.

LEGGI ANCHE: Incubo a San Bonifacio: prigioniera per otto giorni

Tabellino

HOFFENHEIM-HELLAS VERONA 3-2
Reti: 12′ pt e 29′ pt Lasagna, 28′ st e 29′ tt Prömel, 24′ tt Baumgartner

HOFFENHEIM (3-5-2): Baumann (da 1′ qt Philipp); Kaderabek (da 1′ qt Bogarde), Hübner (da 1′ tt Akpoguma), Vogt (da 1′ qt Rudy); Posch (da 1′ qt John), Prömel (da 1′ qt Becker), Baumgartner (da 1′ qt Asllani), Samassekou (da 1′ qt Bischof), Larsen (da 1′ tt Rutter); Kramaric (da 1′ tt Dabbur), Skov (da 1′ qt Damar)
A disposizione:
Allenatore: André Breitenreitner

HELLAS VERONA (3-5-2): Montipò (da 1′ tt Berardi); Dawidowicz (da 1′ tt Cetin, da 1′ qt Coppola), Günter (da 1′ tt Magnani), Ceccherini (da 1′ tt Amione); Faraoni (da 1′ tt Terracciano), Tameze (da 1′ tt Sulemana), Hongla (da 1′ tt Veloso), Ilic (da 1′ tt Barak, da 27′ qt Cortinovis), Lazovic (da 1′ tt Retsos); Henry (da 1′ tt Piccoli, da 13′ qt Praszelik), Lasagna (da 1′ tt Djuric)
A disposizione: Chiesa, Bragantini
Allenatore: Gabriele Cioffi

tt: terzo tempo
qt: quarto tempo

Arbitro: Lars Erbst
Assistenti: Manuel Bergmann e Felix Prigan

NOTEAmmoniti: Lazovic, Faraoni, Baumgartner. Spettatori: 6427.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv