Hellas-Roma, udienza ricorso rinviata a lunedì 9 novembre

La Roma era stata punita con il 3-0 a tavolino nella gara in casa dell'Hellas, disputata il 19 settembre, per aver schierato Diawara sul terreno di gioco, nonostante non fosse iscritto nella lista dei 25 giocatori della rosa. Il risultato sul campo era stato di 0-0.

Era atteso per oggi il verdetto sul ricorso della Roma sul caso Diawara, ma il club giallorosso ha chiesto e ottenuto dalla Corte Sportiva D’Appello Nazionale il rinvio dell’udienza a lunedì prossimo, 9 novembre.

La squadra di Fonseca, che a Verona sul campo aveva pareggiato 0-0, era stata punita con lo 0-3 a tavolino. Il giudice sportivo, aveva sanzionato la Roma, ricorda la Figc in una nota, «con la perdita della gara per 0-3 per aver schierato un calciatore non iscritto nella lista dei 25 giocatori della rosa».

Quel giocatore era appunto Diawara, che era stato erroneamente inserito nella lista degli Under 22. (Ansa).