Hellas-Monza, Zaffaroni: «Serviranno cattiveria e voglia di fare»

Il mister gialloblù, durante la conferenza stampa, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo il match che attende l'Hellas al Bentegodi contro il Monza.

zaffaroni
Foto dal sito hellasverona.it

Manca una manciata di ore al match tra Hellas Verona e Monza, valido per la 26a giornata della Serie A TIM 2022/23 in programma domani, domenica 12 marzo, alle ore 15, allo stadio ‘Bentegodi’. L’allenatore gialloblù Marco Zaffaroni, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla vigilia della partita, come riportato dal sito hellasverona.it.

Dopo la vittoria dello Spezia, assume ancora più valore la gara di domani? 

Non dobbiamo essere condizionati dai risultati degli altri, ma dobbiamo pensare a noi. Domani dovremo fare una gara consapevole, sapendo di giocare contro un avversario forte, pensando a fare quel tipo di prestazione importante ed andare avanti per la nostra strada. È un cammino molto intenso, ma sicuramente i ragazzi hanno voglia di dimostrare di poter riuscire nel nostro intento.

Il Verona ha giocato spesso dopo lo Spezia e succederà ancora fino a Pasqua: si aspetta maggiore attenzione a riguardo del calendario?

Dobbiamo spendere meno tempo ed energie possibili su tutto ciò che non dipende da noi. Riuscire a non essere condizionati da certi aspetti è fondamentale per raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati, dobbiamo avere questa forza e abbiamo le qualità per farlo.

Come stanno gli infortunati? 

Sicuramente perdiamo Ngonge che ha avuto questa distorsione alla caviglia: non è un infortunio grave, ma domani non ci sarà. È molto probabile che Veloso e Djuric tornino tra i convocati. Miguel ha un’esperienza incredibile e il suo rientro è molto importante, sia sul campo che per quello che può dare in momenti come questo. Per quanto riguarda Djuric, ci vuole la giusta cautela, ma il ragazzo ha dimostrato di stare bene. Non dobbiamo esagerare sul suo minutaggio e quindi valuteremo al meglio le sue condizioni insieme allo staff medico, ma essendo convocato, una parte di gara può giocarla. È logico che, in questi casi, da un lato c’è la voglia di recuperare in fretta i giocatori, dall’altro devi stare attento a non forzare troppo per non creare ulteriori problemi.

Duda sarà disponibile e, nel caso, potremo vederlo sulla trequarti con Abildgaard a centrocampo? 

Duda è uscito con lo Spezia per una botta, poi ha saltato i primi allenamenti della settimana, ma domani dovrebbe essere disponibile. Abbiamo tante opzioni dal punto di vista tattico, ci sono tanti giocatori che possono avere spazio. C’è un grande dispendio di energie fisiche e nervose e quindi è fondamentale ruotare tutti. Più andremo avanti e più importanti saranno i cambi a partita in corso: avere le sostituzioni giuste diventa fondamentale. Sono tutte soluzioni possibili, però aspettiamo sempre l’ultimo allenamento.

Doig sarà nuovamente titolare?

Josh sta bene sia fisicamente che mentalmente. È un giocatore su cui puntiamo molto, però rimane un ragazzo del 2002 alla prima esperienza in questo campionato, che finora ha giocato tanto e quindi è normale ci siano delle rotazioni.

Sono mancati i punti contro le big in questo campionato? 

Sicuramente sono quei punti che in un campionato non ti aspetti. Contro la Lazio, ad esempio, poteva starci anche una vittoria. È chiaro che, nel percorso, contiamo di riuscire a fare questo tipo di risultati che fino ad adesso ci sono mancati.

Che Monza ti aspetti? 

È una squadra che ha grande qualità, soprattutto nel palleggio, che ha preso giocatori importanti, ha un’ottima organizzazione di gioco e individualità che possono risolvere le partita: si è meritata i punti che ha. Dobbiamo controbattere colpo su colpo e perciò serviranno cattiveria, voglia di fare il risultato, mantenendo gli equilibri.

LEGGI IL VERONA SPORT
Ricevi ogni domenica i risultati del calcio dalla Serie A ai dilettanti in tempo reale!
CLICCA QUI PER RICEVERE IL VERONA SPORT

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM