Eurovolley, l’Italia vince 3-0 in un’Arena da favola

L'azzurre ieri sera hanno dominato il campo nell'inaugurale match del Campionato Europeo Femminile 2023 contro la Romania.

L'Italia festeggia la vittoria contro la Romania (Foto Rubin)
New call-to-action

Nella cornice unica e straordinaria dell’Arena di Verona, un pubblico festante di circa 9000 spettatori ha assistito ieri al debutto trionfante dell’Italia guidata dal CT Davide Mazzanti nel Campionato Europeo Femminile 2023. Nella partita inaugurale della Pool B, le azzurre hanno dimostrato la loro superiorità vincendo 3-0 contro la Romania (25-19, 25-19, 25-15), confermando fin da subito le loro ambizioni per il torneo.

Capitan Sylla e le sue compagne hanno dominato il campo, imponendo il loro gioco con relativa facilità. La performance collettiva solida ed efficace è stata un segno distintivo della vittoria dell’Italia. Un momento degno di nota è stato l’esordio convincente di Ekaterina Antropova, che ha realizzato 12 punti e si è dimostrata all’altezza dell’occasione. La giocatrice è stata schierata subito in sestetto dal CT Mazzanti, dimostrando la profondità del talento azzurro.

Una fase del match (Foto Galbiati)

L’evento ha offerto uno spettacolo non solo sul campo, ma anche fuori dallo stesso. Gli inni nazionali sono stati intonati con passione dai cantanti lirici Fabio Armiliato, che ha eseguito l’inno italiano, e Alexandru Nagy, responsabile dell’inno romeno. Questi momenti hanno aggiunto un tocco di emozione e solennità all’atmosfera e all’evento sportivo nel suo complesso.

L’entusiasmo del pubblico ha contribuito a rendere l’Arena di Verona un luogo di grande splendore, creando un’atmosfera memorabile per un evento sportivo che rimarrà scolpito nella storia. L’affluenza di spettatori ha dimostrato quanto l’Italia sia appassionata di pallavolo e quanto questa competizione sia attesa con fervore.

Guardando avanti, la squadra italiana si sposterà a Monza per le prossime sfide. Venerdì 18 e sabato 19 agosto, le azzurre affronteranno la Svizzera e la Bulgaria, cercando di ottenere vittorie significative per garantirsi un passaggio al turno successivo. Con questa vittoria inaugurale e il supporto dei fan, l’Italia entra nel torneo con determinazione e ambizione, pronta a lottare per il titolo europeo.

Il meraviglioso pubblico dell’Arena (Foto Galbiati)