Cuore Gialloblù, il primo sondaggio del 2022 va a Caprari

È il numero 10 dell'Hellas Verona ad essere votato come miglior gialloblù di Spezia - Hellas, prima gara ufficiale del 2022 e millesima in Serie A per la squadra veronese.

Foto dal sito di Hellas Verona FC

Un vero e proprio plebiscito per Gianluca Caprari, che si aggiudica la 20a tappa Cuore Gialloblù, il sondaggio che da ormai cinque stagioni permette ai tifosi di eleggere, tramite i voti nelle Instagram Stories del Verona, il calciatore dell’Hellas che più si è distinto in ogni singola gara.

È stato proprio il numero 10 – alla terza vittoria personale in stagione – ad essere votato come miglior gialloblù di Spezia – Hellas Veronaprima gara ufficiale del 2022 e millesima in Serie A per l’Hellasprima formazione veneta a raggiungere questo traguardo.

Caprari è stato autore della doppietta con la quale i gialloblù si sono imposti per 2-1 al ‘Picco’ di La Spezia contro i liguri. L’attaccante romano – impiegato con Lasagna sulla trequarti dietro l’unica punta Simeone – è stato protagonista di un’ottima prova, nella quale – oltre ad avere realizzato le due reti decisive – si è distinto come il calciatore del Verona ad aver effettuato più duelli in mezzo al campo (16).

Al 58′ – sfruttando l’assist del ‘Cholito‘ – Caprari è riuscito ad infilare Provedel con un preciso sinistro sul primo palo e, dieci minuti più tardi, il numero 10 gialloblù ha chiuso i conti con una perla dai 20 metri – calciata sempre col macino – imprendibile per il portiere bianconero.

In seconda e terza posizione si sono classificati invece, rispettivamente, Darko Lazovic e Koray Günter. L’esterno sinistro – al secondo podio consecutivo – si è distinto come il migliore tra i suoi per cross realizzati (5), contrasti vinti (4) e palloni recuperati (10), oltre ad aver sfiorato la rete del possibile vantaggio gialloblù nel primo tempo, quando con un potente destro ha colpito la traversa. Il difensore numero 21, invece, – al suo primo podio in questo campionato – al rientro da un infortunio è stato subito protagonista di una solida prova difensiva: Günter è risultato, infatti, come il gialloblù ad aver effettuato più passaggi positivi (57), più lanci positivi (5) e ad aver intercettato più palloni (2).

Appena fuori dalla zona punti, Nicolò Casale e Kevin Lasagna.

👇 Ricevi il Daily! È gratis 👇

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP 👈
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM 👈

SEGUI DAILY VERONA
ANCHE SU
👉 GOOGLE NEWS 👈
A QUESTO LINK