A San Bonifacio parte l’avventura di Unione Volley Ipag Ramonda 

Da ieri il via agli allenamenti al Palaferroli dell'Unione Volley Montecchio Maggiore. Il presidente Burato al raduno con le giocatrici: «Vogliamo essere ambiziosi con il desiderio di raggiungere traguardi importanti». Le venete disputeranno per la sesta stagione consecutiva la Serie A2.

La squadra e lo staff tecnico (foto di Roberto Muliere)
New call-to-action

Ambizione. Con questa parola d’ordine, lanciata dalla presidente Carla Burato, è partita con il raduno che si è svolto domenica a San Bonifacio la cavalcata dell’Unione Volley Montecchio Maggiore – Ipag Sorelle Ramonda verso la nuova stagione.  Oltre al presidente, il dg Annalisa Zanellati, il vicepresidente Fabio Maraia e il membro del team societario Paolo Fasoli hanno dato il benvenuto alle ragazze e allo staff tecnico guidato dal coach Marco Sinibaldi.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Il coach Sinibaldi con il dg Zanellati (foto di Roberto Muliere)

«Vogliamo essere ambiziosi, vogliamo che tutti siate ambiziosi, con l’entusiasmo e il desiderio di raggiungere traguardi importanti», ha detto Carla Burato, che ha portato anche i saluti del presidente onorario Enilo Ziggiotto, sottolineando quindi l’orgoglio di essere alla sesta stagione in A2 pur con formazioni di atlete molto giovani, alcune delle quali oggi giocano nei massimi campionati o nelle nazionali. «Essere a Montecchio Maggiore vuol dire far parte di una famiglia  e compiere ogni giorno piccoli passi per obiettivi che possono essere raggiungibili, migliorando quotidianamente».

Lo staff tecnico vede nel ruolo di secondo allenatore Mario Fangareggi. Quindi il preparatore atletico Davide Vallortigara, il massaggiatore Gianfranco Baldin, il fisioterapista Alessandro Paiolo, lo scoutman Filippo Marchioro, la team manager Michela Peretto e Fausto Calzolari per il settore giovanile e la gestione dell’area campo. Ieri l’inizio degli allenamenti al centro sportivo Palaferroli di San Bonifacio con palestra e test. Sono previste otto settimane di preparazione prima dell’inizio del campionato, che partirà domenica 23 ottobre al Palaferroli di San Bonifacio con il derby tra le castellane e Anthea Vicenza. Prima, il 19 e il 20 ottobre, la squadra prenderà parte al trofeo Mimmo Fusco, quadrangolare amichevole che si svolgerà a Busto Arsizio.

La nuova squadra (foto di Roberto Muliere)

LEGGI ANCHE: Maxi tamponamento in A22: un ferito grave

Intanto le ragazze hanno scelto il numero di maglia. Conferma il numero 8 la palleggiatrice Valentina Bartolucci, così come l’opposto Giorgia Mazzon torna a selezionare il 9. La banda Sara Muraro si terrà stretta la maglia numero 5, mentre cambierà numero la centrale Margherita Brandi, che passa al 18. La banda Giulia Angelina resta fedele al 12, così come Karin Barbazeni con il 7. La banda Rachele Nardelli sceglie il 17; il libero Marianna Maggipinto l’1; la palleggiatrice Giulia Malvicini l’11; la centrale Giulia Marconato il 10; la banda Alice Tanase il 14; la banda-opposta Sara Esposito il 15; e infine la centrale Benedetta Cometti il 6.

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM