Sotto la luna con Guide Center Verona alla scoperta del centro storico

Appuntamento al 6 agosto con "I venerdì sotto la luna" organizzati da Guide Center Verona. I visitatori saranno guidati alla scoperta del centro storico scaligero.

piazza erbe verona nuova ordinanza veneto
Verona, piazza Erbe

Durante la stagione estiva, come ogni anno, Guide Center Verona propone “I venerdì sotto la luna“, passeggiate serali per vivere l’atmosfera coinvolgente della notte di Verona, e non solo.

Gli itinerari proposti vogliono offrire un punto di vista inedito sulla città, coniugando cultura e divertimento: il centro storico, animato da turisti e persone che iniziano un fine settimana di svago, rivela un aspetto quasi fiabesco, reso ancora più magico dal gioco di luci e dal clima di festa.

Venerdì 6 agosto alle ore 20, in compagnia di una guida turistica autorizzata, si terrà la passeggiata “Da Porta Leoni a Piazza Erbe“. Il punto di ritrovo in epoca romana segnava l’inizio del Cardo Massimo, una delle due principali arterie cittadine, che si incontrava con il Decumano Massimo all’altezza del Foro, l’odierna Piazza delle Erbe. Il nome attuale è di origine popolare e risale al XV secolo, a ricordo di una tomba romana rinvenuta nelle vicinanze. Porta Leoni, arrivata sino ai nostri giorni in un mirabile stato di conservazione, fu costruita nel I secolo dopo Cristo. Grazie ad una attenta opera di recupero, due metri sotto il livello stradale, sono visibili anche la base di una delle due torri difensive laterale, uno scorcio delle mura e frammenti della pavimentazione interna.

Lungo via Cappello si ammireranno alcuni palazzi che raccontano la storia di Verona nei secoli: all’altezza di via Stella, noteremo Palazzo Gemma, notevole esempio di sobria architettura settecentesca classicheggiante, e Palazzo Negri già Vela, edificio di gran mole, eretto nella prima metà dell’Ottocento. Non mancherà una sosta di fronte alla Casa di Giulietta, un edificio duecentesco che secondo la leggenda apparteneva alla nobile famiglia veronese dei Capuleti, o Cappelletti.

Sarà una maestosa progressione di meraviglie per prepararsi alla bellezza incantata di Piazza Erbe, da secoli fulcro della vita sociale ed economica di Verona. Il suo spazio è incorniciato da palazzi di epoche diverse che convivono in un insieme armonico e irripetibile: il Palazzo della Ragione, sovrastato dalla Torre dei Lamberti; le Case Mazzanti, arricchite dagli affreschi cinquecenteschi che valsero alla città il titolo di ‘urbs picta’; il barocco Palazzo Maffei con le sei statue mitologiche che si ergono sulla balaustra; la Domus Mercatorum edificata dagli Scaligeri.

Un percorso che mostrerà la vita di Verona ieri e oggi, dove gli affari e il divertimento si intrecciano alle testimonianze dell’arte e della storia.