Grande successo per l’International Circus Award di Legnago

Si è concluso con un bilancio positivo e tutte le serate sold out l'International Circus Award, svoltosi al Teatro Salieri di Legnago dal 23 al 27 settembre. Importanti anche i risultati ottenuti tramite i social network e il web.

International Award Circus
I saluti finali

Si è tenuta questa mattina, 28 settembre 2021, la conferenza stampa di chiusura della prima edizione dell’International Salieri Circus Award di Legnago, svoltosi dal 23 al 27 settembre.

Roberto Bianchin, direttore della comunicazione, ha riferito i più significativi dati di insight relativi a social networks e sito internet.

I dati sui social

Per ciò che riguarda Facebook, nell’ultimo mese la pagina ha registrato 1.546.856 contatti, uno dei principali video pubblicati ha ottenuto 807.279 visualizzazioni per oltre 180.000 minuti di tempo e i video dei Talk Show hanno registrato mediamente 2000 visualizzazioni.

Su Instagram sono stati raggiunti 270.000 account con oltre 8.500 interazioni con i contenuti e sul sito internet gli utenti raggiunti sono stati circa 2600. I principali contatti per social e sito sono arrivati da Italia, Francia, Germania, Ucraina, Spagna, USA, Irlanda, Ungheria, Regno Unito e Olanda.

Il direttore artistico Antonio Giarola ha evidenziato quanto abbia funzionato molto bene tutta la parte organizzativa e dell’accoglienza, creando così una bella atmosfera che ha messo tutti in condizione di lavorare al meglio. Una serie di combinazioni vincenti hanno fatto si che questo festival, con format unico al mondo, abbia ottenuto un eccezionale successo. Ha inoltre dichiarato che nella prossima edizione la maggior parte delle esibizioni si svolgeranno con la musica dal vivo.

Il direttore generale Luciano Giarola ha fornito molti dati sull’organizzazione della kermesse sottolineando quanto sia stato difficile organizzare il tutto nella ancora non risolta situazione pandemica.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Sold out per tutti gli spettacoli

I cinque spettacoli al Teatro Salieri hanno registrato il sold out con 300 spettatori a spettacolo (il 50% della capienza del teatro per le motivazioni sanitarie), un totale di 1.500 spettatori e tantissime persone che telefonavano per chiedere se fosse ancora possibile comprare biglietti.

Con la mostra diffusa “Open Art Circus Gallery” si sono coinvolti più di 100 negozi, quasi la totalità. C’è stato il supporto organizzativo di tutte le principali associazioni del territorio, le strutture ricettive hanno registrato il sold out e molte attività commerciali un notevole aumento degli introiti.

In tutto hanno lavorato per il festival oltre cento collaboratori e il 90% degli artisti ha ottenuto contratti e nuovi ingaggi da parte di alcuni dei prestigiosi componenti della giuria tecnica e dei 50 operatori e impresari dello spettacolo che sono giunti a Legnago da varie parti d’Italia e dall’estero.

I ringraziamenti da parte di Arturo Brachetti e dei giurati sono stati molti e sinceri, come anche suggerimenti e inviti a portare il format anche al di fuori di Legnago, in grandi città e importanti luoghi di spettacolo nazionali e internazionali.

Infine, il Direttore Generale ha sottolineato il fatto che il Sindaco è stato presente a tutti gli eventi con entusiasmo e partecipazione. Il Sindaco Graziano Lorenzetti ha terminato l’incontro dicendo che, oltre a sentirlo come un dovere, è stato per lui un enorme piacere partecipare a tutti gli eventi e che per la prossima edizione, sulla base dell’esperienza di questo anno, sarà sicuramente maggiore l’apporto organizzativo che il Comune potrà dare a un festival che è destinato a crescere e migliorare. Ha ringraziato in maniera sentita tutta l’organizzazione e si è commosso ricordando l’impegno che aveva profuso anni fa, quando era assessore alle opere pubbliche, per portare a termine la restaurazione del teatro.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM