Domenica lo spettacolo benefico della White Project Band

Sul palco si esibiranno 40 artisti per una serata sold out dedicata all’attività dei volontari veronesi. Saranno inoltre celebrati i 25 anni di attività del Centro di Servizio per il Volontariato e ricordati Stefano Bertacco e Arturo Gabanizza.

White_project_band_2022

Un divertente spettacolo creativo e inclusivo per dire grazie alle centinaia di volontari e volontarie che quotidianamente si mettono a disposizione del prossimo. Domenica 4 settembre alle 20.30 andrà in scena al Teatro Romano lo spettacolo benefico della White Project Band, organizzato da Amici Senza Barriere in collaborazione con il Comune e patrocinato dal CSV Centro di Servizio per il Volontariato di Verona.

L’evento, condotto da Mariangela Bonfanti e Gigi Vesentini, vedrà esibirsi sul palcoscenico una quarantina tra musicisti, cantanti, attori e ballerini membri del gruppo della White Project Band, formata anche da artisti con disabilità, il tutto in uno spirito di inclusione e parità sociale. Durante la serata inoltre ci saranno due momenti particolari: saranno celebrati i 25 anni di attività del CSV, Centro di Servizio per il Volontariato di Verona, e saranno ricordati Stefano Bertacco e il poeta salesiano Arturo Gabanizza, due figure della nostra città che hanno lasciato un segno tangibile nel mondo del volontariato. Verranno presentate sei borse di studio da AGESC Associazione Genitori Scuole Cattoliche a nome di Gabanizza e sono stati invitati i tre beneficiari delle borse di studio Bertacco di quest’anno.

Lo spettacolo, ad ingresso libero, è un appuntamento molto sentito, dal momento che ha già fatto registrare il tutto esaurito. Durante la serata saranno raccolte offerte libere, il cui ricavato sarà destinato al progetto ‘Una Cucina Senza Barriere’, realizzato da Amici Senza Barriere nel biennio 2020-21 per il quale è ancora aperta la raccolta fondi. L’iniziativa ha portato alla realizzazione di una cucina funzionale ad hoc per le persone con disabilità motorie che, attraverso laboratori culinari, possono sviluppare capacità utili nella vita quotidiana.

L’evento è stato presentato ieri mattina in sala Arazzi dall’assessore alle Pari Opportunità Jacopo Buffolo. Hanno partecipato all’incontro Luigi Girardi e Federica Lorenzini per White Project Band, Cinzia Gozzo e Sara Fanti per Amici senza barriere, il presidente del Centro di Servizio per il Volontariato Roberto Veronese e il consigliere Maurizio Chiappa, l’artista Anna Bassy e i presentatori Gigi Vesentini e Mariangela Bonfanti.

«Come Amministrazione comunale siamo molto contenti di sostenere e promuovere eventi che veicolano valori tanto grandi quanto preziosi come il volontariato – ha detto Buffolo -. Ed è doveroso riconoscere l’operato e ringraziare tutte le persone che nella nostra città si spendono quotidianamente a sostegno degli altri, con profondo senso civico e umano. Inoltre, questa serata dà la possibilità anche a persone con disabilità di esprimersi su un palcoscenico al pari degli altri, come dovrebbe accadere in ogni spettacolo. Per questo sosteniamo con forza e convinzione queste iniziative, con l’obiettivo di migliorarle anno dopo anno, coinvolgendo e sensibilizzando sempre più persone».

«Da cinquantaquattro anni operiamo nel territorio veronese a sostegno delle realtà fragili – spiega la presidente di Amici senza barriere Cinzia Gozzo -. Domenica sarà una serata di festa per tutti i volontari, sottolineando anche i venticinque anni di lavoro del CSV così come daremo il giusto tributo a Stefano Bertacco e Arturo Gabanizza, che hanno fatto tanto per il sociale».  

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv