Bussolengo si prepara per la Festa d’Estate e la Mostra delle pesche

Un calendario ricco di eventi, dal 28 luglio al 16 agosto, per il tradizionale appuntamento con la Festa d’Estate e la Mostra delle pesche, giunta alla 48esima edizione. Il 29 luglio non mancherà “Cenando in Mazzini”, la suggestiva cena sotto le stelle con menù a base di pesca.

Bussolengo Festa delle pesche
La presentazione della Notte Bianca e della Festa delle Pesche 2022 di Bussolengo

Bussolengo si prepara per la Festa d’Estate e la Mostra delle pesche

La Festa d’Estate e la Mostra delle pesche tornano a Bussolengo con tanti eventi che si susseguiranno dal 28 luglio fino al 16 agosto. Il corposo programma della manifestazione è stato presentato ieri mattina presso la Sala Rossa della Provincia di Verona.

Le parole dell’assessore Massimo Girelli

«La Festa d’Estate – sottolinea l’assessore alla Promozione del territorio e alle Manifestazioni Massimo Girelli – è uno degli appuntamenti centrali del nostro calendario eventi e un’importante occasione per promuovere il territorio e i suoi prodotti, a partire dalla pesca. Anche quest’anno il programma si conferma per intensità e ricchezza, mettendo insieme tradizione, musica, enogastronomia, cultura e divertimento con l’obiettivo di offrire un’estate viva, piena di eventi ed iniziative».

Gli eventi

Festa d'Estate Bussolengo

Giovedì 28 luglio

Ad aprire la Festa sarà come da tradizione il concerto del Corpo Bandistico Città di Bussolengo che si terrà giovedì 28 luglio alle 21.15 in Piazza XXV Aprile. Un concerto dal sapore speciale, visto che quest’anno la banda festeggia 170 anni dalla sua fondazione.

Venerdì 29 luglio

Venerdì 29 luglio torna uno degli appuntamenti più attesi “Profumo di pesca: cenando in Mazzini”: la suggestiva cena sotto le stelle con una lunga tavolata che attraverserà tutta via Mazzini. I partecipanti potranno assaggiare le specialità di un menù a base di pesca locale con l’accompagnamento musicale di Paolo Zanarella “Il pianista fuori posto”. I posti per la cena sono limitati, i biglietti, fino ad esaurimento, si possono acquistare online oppure presso il Bar Cappelleria e la Tabaccheria Castioni al centro commerciale Le Porte dell’Adige. Il prezzo è di venticinque euro per gli adulti, quindici euro per i ragazzi fino a 12 anni. In caso di maltempo la cena verrà spostata al Mercato Ortofrutticolo di Bussolengo, in Via Molinara 50. La serata proseguirà alle 22 con lo spettacolo musicale “50+1 Special”, un viaggio tra le più belle canzoni italiane degli anni ’60, ’70 e ’80.

Sabato 30 luglio

Sabato 30 luglio alle 17.30 ci sarà la possibilità di fare una visita guidata con CTG el Vissinel alla scoperta di due gioielli del territorio: le chiese di San Valentino e San Rocco. Alle 21.00 la serata si animerà con il concerto tributo a Max Pezzali della Time Out Band, che proporrà i grandi successi di uno degli artisti più amati e popolari della musica leggera. Dal 29 al 31 luglio inoltre, stand aperti dalle 19.00.

Domenica 31 luglio

Domenica 31 luglio presso il Mercato ortofrutticolo di via Molinara alle 10.30 le autorità si ritroveranno per l’inaugurazione della 48esima Mostra delle pesche, frutto simbolo ed eccellenza del territorio, che ospiterà i produttori locali. Grazie anche all’annata particolarmente positiva, ci sarà la possibilità di acquistare delle ottime pesche. «La Mostra – sottolinea il vicesindaco e assessore all’Agricoltura Giovanni Amantia –  è per noi l’evento per eccellenza di promozione delle nostre pesche. Si tratta di un appuntamento storico, la cui prima edizione avvenne il 4 agosto del 1957.  Come ogni anno esponiamo e premiamo le migliori qualità di pesca sotto il marchio PrinciPesca, nato nel 2001 come strumento di salvaguardia e valorizzazione del prodotto locale. Questa annata è caratterizzata da un prodotto di ottima qualità che invito tutti ad acquistare». 

Gli eventi collaterali

Contestualmente alla Mostra, si terrà l’esposizione di pittura e scultura con le opere di artisti locali. La mattinata di domenica proseguirà poi con la premiazione del concorso Bussolengo Fiorito per finire alle 12.30 con un aperitivo, naturalmente al profumo di pesca. Nella stessa giornata avrà luogo inoltre un evento di portata internazionale: il “Festival Internazionale di Chitarra e Arpa”, che dalle 10 alle 18 allieterà il pubblico nella suggestiva cornice di Villa Spinola con gran finale alle 21.00 in Piazza XXVI Aprile, dove si terrà il “Concerto Serale per Arpa e Chitarra” con artisti di fama internazionale  tra cui Giovanni Baglioni (chitarra fingerstyle), Raoul Moretti (arpa elettrica), Alberto Caltanella (chitarra flatpicking) e Diane Peters (arpa Jazz). L’evento non si limita ad offrire al pubblico una serie di concerti di alto livello, ma è una proposta articolata che abbraccia tutti gli ambiti di interesse del mondo della chitarra, dell’arpa e degli strumenti a corda, che può essere gradita anche da chi non è musicista per professione o per diletto ma è semplicemente appassionato di musica. Obiettivo di questo progetto musicale è offrire un evento di qualità, capace di valorizzare e dare spazio a tutti i musicisti.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE SU EVENTI, CULTURA E SPETTACOLI

Lunedì 8 agosto

Lunedì 8 agosto spazio al concerto di Mito’s Pop Simphony Orchestra, ospitato dal Mercato Ortofrutticolo alle 21:00. Infine lunedì 16 agosto ci sarà il San Rocco Music Festival: alle 19 la Santa Messa in Via Piorta, di fronte al Capitello di San Rocco e alle 21 musica dal vivo con l’Orchestra spettacolo Serena Valle.

Il commento dell’assessora Valeria Iaquinta

«La cultura – afferma l’assessora alla Cultura Valeria Iaquinta – è protagonista della nostra estate e non poteva mancare nel cartellone di questa Festa. Oltre ai concerti a dare lustro alla programmazione c’è l’appuntamento con il “Festival internazionale di Chitarra e Arpa” con la direzione artistica di Monica Bulgarelli. Nelle precedenti edizioni sono intervenuti grandi artisti provenienti da vari Paesi del mondo e sarà così anche quest’anno. Il Festival, concepito come interazione tra musica e territorio, offre spazio a generi diversi: dalla musica classica, celtica e folk a quella contemporanea, dalla musica sudamericana al jazz. Il programma propone concerti, seminari e workshop a tema ed una mostra di liuteria. Invito tutti inoltre ad approfittare della bella opportunità per scoprire o riscoprire la bellezza della chiesa di San Valentino e della chiesa di San Rocco grazie alle visite guidate organizzate per questa occasione».

«Siamo molto soddisfatti – conclude Girelli –  del lavoro fatto e dell’offerta di eventi che abbiamo realizzato. Ringrazio di cuore tutte le persone che fanno parte della macchina organizzativa comunale, gli sponsor e le attività economiche e commerciali che collaborano sempre con grande spirito costruttivo, le associazioni e i volontari che hanno dato un contributo decisivo alla programmazione dell’Estate e che concorreranno al successo degli appuntamenti in calendario. Abbiamo molte belle occasioni per stare insieme e divertirci e vi aspettiamo a Bussolengo per godere insieme di tante belle serate estive». 

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv