Arriva la musica in Littorina, ecco la nuova rassegna di concerti

Dall'1 luglio al 2 settembre è in programma, ogni giovedì, la musica in Littorina, a Valeggio, con la rassegna "Cycling and music… Ossigeno per l’anima”. Saranno presenti diversi artisti, ognuno con una proposta diversa e ricercata.

Veronica Sbergia e Max De Bernardi
Veronica Sbergia e Max De Bernardi

Un’oasi paesaggistica che, dall’1 luglio al 2 settembre, sarà anche sede della rassegna di concerti “Musica in Littorina“. La Littorina del Mincio, rinnovando la sua tradizione di musica live estiva, si candida infatti ad essere la comfort zone ideale dell’estate nella zona del Garda. Il titolo della rassegna, “Cycling and music… Ossigeno per l’anima”, evidenzia il connubio tra la bicicletta e la musica, interpretato come un tentativo per raggiungere un equilibrio interiore.

Dieci gli appuntamenti in programma, sempre di giovedì e con ingresso libero, a numero limitato, con obbligo di prenotazione dei tavoli per la cena. Cantautorato, swing, esotismi, black music: il menù è variegato non solo a tavola, ma anche sul fronte musicale. Alcuni degli ospiti saranno le Sorelle Marinetti, Mauro Ottolini, Vanessa Tagliabue Yorke, gli Ska-J, Filippo Perbellini e molti altri.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Anche quest’anno la rassegna musicale assumerà un’importante valenza sociale. I concerti saranno un’occasione per far conoscere la Mensa San Bernardino di Verona, alla quale sarà anche destinato una parte del ricavato della rassegna. La mensa del convento dei frati minori di San Bernardino è un luogo di accoglienza e di ospitalità per quanti hanno bisogno di un pasto caldo o di una doccia.

Il programma

Ad aprire le danze saranno gli Ska-J di Marco Forieri, che giovedì 1 luglio andranno a mischiare le sonorità ska con quelle jazz.

Seguirà poi, l’8 luglio, il duo formato dalla cantante e multistrumentista Veronica Sbergia e dal chitarrista Max De Bernardi, riporteranno invece alla luce le radici musicali statunitensi, tra country blues, ragtime e hokum.

Mauro Ottolini
Mauro Ottolini

Creata da Mauro Ottolini, vertice del jazz italiano, salirà poi sul palco l’Orchestra Ottovolante, che giovedì 15 luglio proporrà una musica imbevuta di jazz, swing, cha cha.

Il 22 luglio, in forma di musica originale, arriverà Filippo Perbellini, che eseguirà in trio le canzoni confluite nel suo album “Almost Midnight“, che riprende sonorità soul e blues.

Il 29 luglio sarà invece una serata di cover, quelle di Amy Winehouse, affidate alla tribute band The Franks: brani celeberrimi e indimenticabili, resi con nostalgia ma anche esuberanza e senza trascurare la dimensione scenica dello spettacolo.

Il progetto “Nada Màs Fuerte” di Vanessa Tagliabue Yorke e Mauro Ottolini, invece, prenderà vita il 5 agosto dalle suggestioni della musica popolare. Si viaggia tra paesi lontani, spostandosi dall’intensità di un canto svedese a una preghiera libanese, con fermate intermedie nelle stazioni del folklore latino.

Le Sorelle Marinetti

Lo swing italiano degli anni Trenta e Quaranta, con un meticoloso recupero degli arrangiamenti e delle sonorità originali, sarà poi al centro del programma musicale delle Sorelle Marinetti, in programma il 12 agosto.

Ha una pronuncia sonora schiettamente americana anche la Morblus Band, sul palco il 19 agosto: questa volta però siamo sulle frequenze più moderne del funky blues intriso di R&B e soul, musica fatta per sprigionare energia.

La MagicaBoola Brass Band, che si esibirà il 26 agosto, porterà miscelatore gli stili jazz, blues, etnica, hip hop, funk, canzone popolare.

A concludere, il 2 settembre, sarà infine il duo composto dalla cantante e percussionista Silvania Dos Santos e dal chitarrista Giancarlo Bianchetti, che condurranno il pubblico attraverso la più autentica musica di una terra, il Brasile.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM