“Aperitivo in musica” tutto al femminile al Mura festival

Domani sera al Mura Festival, al Bastione di San Bernardino alle 18.30, aperitivo musicale in rosa, con le artiste Veronica Marchi, Valentina Montresor, Elvira Caobelli, Marta Mason, La Ragazza dello Sputnik e Manuela Padoan, in collaborazione con l’etichetta discografica Maieutica Dischi.

Elvira Caobelli

Domani sera, sabato 12 settembre, al Mura Festival, l’aperitivo musicale si tinge di rosa, per una serata tutta al femminile in collaborazione con l’etichetta discografica Maieutica Dischi fondata dell’artista veronese Veronica Marchi. L’appuntamento è al Bastione di San Bernardino (ingresso da Circonvallazione Maroncelli), alle 18.30, l’orario perfetto per gustare il tramonto sulle note musicali.

Veronica Marchi, Valentina Montresor, Elvira Caobelli, Marta Mason, La Ragazza dello Sputnik e Manuela Padoan sono queste le sei cantautrici che questo sabato saliranno sul palco del festival ai Bastioni di San Bernardino per presentare i proprio brani e alcune cover in versione acustica e intima.

La Ragazza dello Sputnik

Una serata che accende i riflettori su giovani artiste emergenti e sul loro talento, grazie alla collaborazione con Maieutica Dischi. L’etichetta discografica veronese promuove, infatti, solo musica fatta da donne. Maieutica Dischi è stata fondata lo scorso gennaio da Veronica Marchi, cantautrice, polistrumentista, vocal coach e produttrice della stessa etichetta.

L’ingresso alla manifestazione e alla serata è gratuito.

Mura Festival, è l’evento che fino al 31 ottobre anima il Parco delle Mura al Bastione di San Bernardino con un fitto calendario di appuntamenti, consultabile online al link. L’area food and drink è aperta dal lunedì al venerdì dalle 18.00 alle 24.00, sabato e domenica dalle ore 11.00 alle ore 24.00. Nelle giornate di venerdì, sabato e domenica l’area gipsy market sarà aperta al pubblico con gli stessi orari del food.

Marta Mason