Al Museo Nicolis Diego Alverà racconta Gilles Villeneuve

Giovedì 22 settembre lo scrittore e storyteller Diego Alverà presenterà al Museo Nicolis il suo libro dedicato al pilota Gilles Villeneuve. In esposizione al museo sarà presente anche il volante del figlio Jacques Joseph Charles Villeneuve autografato.

Gilles Villeneuve Diego Alverà
Gilles Villeneuve. Dalla pagina di wikipedia.en

Al Museo Nicolis Diego Alverà racconta Gilles Villeneuve

Una serata speciale in cui l’autore ripercorrerà la storia di uno dei piloti più amati di sempre, il canadese Gilles Villeneuve che ha conquistato i cuori di milioni di appassionati nella sua corsa senza freni verso il limite che era, prima di tutto, una sfida intima e personale.

Dall’incredibile duello di Digione alla sfida aerea di Istrana, dall’ovale ghiacciato di Eagle River alla curva fatale di Zolder, passando attraverso i rapporti con il Drake, con Pironi, gli altri piloti e con la moglie Joann, Alverà racconterà gli eventi più importanti della vita dell’aviatore.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE SU EVENTI, CULTURA E SPETTACOLI

Diego Alverà

E quale cornice più adatta del Nicolis, museo in cui l’amore per i motori si lega a quello per la storia della nostra società, e che espone, nella sua collezione unica di oltre 100 Volanti delle sofisticate monoposto F1, anche il volante del figlio del celebre pilota, Jacques Villeneuve. Un’occasione unica per rivivere insieme le emozioni che il campione ci ha regalato, diventato un simbolo di questo sport per il suo stile di guida combattivo e spettacolare. Durante la serata interverranno anche Stefano Nada, editore del libro, e Silvia Nicolis, presidente dell’omonimo Museo.

L’ingresso sarà gratuito, fino ad esaurimento posti. È gradita la prenotazione che può avvenire tramite mail a meeting@museonicolis.com oppure chiamando il numero 045 6303289. Seguirà il firma copie con l’autore.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv