La salute fa tappa anche a Verona

Sbarca a Verona il ‘Tour della Salute’, che quest’anno, giunto alla sua seconda edizione, si propone in abbinamento con il format ‘Crescendo in Salute’.

Il doppio evento, che gode del patrocinio del Comune di Verona, si terrà l’8 e il 9 giugno in Piazza Bra, dalle 10 alle 20, con ingresso libero: sabato il ‘Tour della Salute’ sarà dedicato ad un target senior, mentre domenica ‘Crescendo in Salute’ focalizzerà l’attenzione sui più piccoli e sull’universo della famiglia più in generale.

Partita da Pescara, la manifestazione, frutto delle collaborazioni con Federfarma e Teva Italia, tocca le piazze di 14 regioni italiane con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini sull’importanza di uno stile di vita sano ed equilibrato al fine di prevenire le malattie croniche. Nel corso della due giorni veronese, tra i tanti stand allestiti in Piazza Bra, si parlerà di salute e prevenzione, attraverso dibattiti e tavole rotonde con ospiti competenti e altamente qualificati.I visitatori potranno sottoporsi gratuitamente a vari test di autodiagnosi, lasciarsi coinvolgere in attività come lo “Yoga della risata” e apprendere le principali nozioni relative alle manovre di disostruzione.

Particolare attenzione sarà riservata al mondo dei più piccoli, che potranno cimentarsi nel laboratorio “Scienza divertente“, partecipare al concorso di disegno, divertirsi con il percorso “Pompieropoli” (soltanto la domenica) e deliziare il proprio palato con la merenda biologica. «Sono lieto che Verona sia stata scelta per questo importante appuntamento socio sanitario – dice Marco Bacchini, presidente di Federfarma Verona – Abbiamo collaborato alla realizzazione di questo progetto che, oltre ad essere una importante opportunità per tutti i cittadini, rappresenta una vetrina in relazione al ruolo svolto dalla farmacia nella prevenzione e nell’erogazione dei servizi». (Ansa)