Zone gialle da lunedì, folla a Roma e Napoli

In vista delle riaperture di lunedì 16 aprile, sono tante le persone che, approfittando della bella giornata di sole, hanno invaso i parchi, le vie e le piazze di Roma e Napoli.

mascherine veneto zaia nuova ordinanza

Sembra già “zona gialla” sul litorale romano e a Ostia. Molte le presenze, invogliate dal sole e dalla temperatura gradevole, a passeggio sul lungomare, al pontile e al porto turistico di Roma, dove si registrano anche diverse uscite in barca tra i diportisti e la ripresa dell’attività velica.

Curiosità anche per la Fontana dello Zodiaco, restaurata, e inaugurata lo scorso 20 aprile. Ma ci sono anche ragazzi e famiglie sulle spiagge libere per una prima, improvvisata, tintarella e qualcuno per il primo tuffo di stagione. Affollati i parchi e anche le principali strade del centro storico della Capitale oggi.

A Napoli, invece, i ristoratori sono al lavoro in vista della riapertura. Bella giornata di sole nel capoluogo con folla nelle strade dello shopping e file all’esterno dei negozi. Molta gente ma non ressa sul lungomare della città. Impossibile l’accesso alle spiagge; gli arenili erano infatti presidiati dalle forze dell’ordine che bloccavano il passaggio delle persone.