Viaggiava con tre kg di cocaina in auto: arrestato 28enne

Il fatto è avvenuto a Fumane, in Valpolicella. L’uomo trasportava a bordo di una Nissan tre panetti di cocaina dal peso complessivo di 3 kg che, se immessi sul mercato, avrebbe potuto fruttare, in base al grado di purezza, oltre 300mila euro.

cocaina auto carabinieri

L’andatura incerta del mezzo e l’atteggiamento impacciato del conducente, tipici di chi sta nascondendo qualcosa, non sono sfuggiti ai Carabinieri della Compagnia di Caprino Veronese i quali, durante la trascorsa notte, hanno fermato una Nissan in località Fumane.

Alla guida un 28enne marocchino, incensurato e proveniente dalla provincia di Napoli, il quale all’esito della perquisizione personale e del veicolo è stato trovato in possesso di tre panetti di cocaina cosiddetta “in sasso” per un peso complessivo di tre chilogrammi che nascondeva all’interno del mezzo.

LEGGI LE ULTIME NEWS

L’uomo, pertanto, è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio dello stupefacente e accompagnato in carcere a Verona in attesa dell’interrogatorio di garanzia.

Sono in corso gli approfondimenti da parte degli inquirenti per capire la provenienza e la destinazione della droga che, se immessa sul mercato, avrebbe potuto fruttare, in base al grado di purezza, oltre 300mila euro a tutto beneficio delle organizzazioni criminali la cui fonte primaria di sostentamento resta sempre lo spaccio di droga.

LEGGI ANCHE: Verona, entrano in servizio 17 nuovi medici di base (su 213 zone carenti)