Verona presenta il III Concorso di pittura estemporanea

III Concorso di pittura estemporanea, dedicato al tema: ”Sulle orme di Dante”, nel 700° anniversario della morte del Poeta. “L’Arte Racconta i Quartieri di Verona”, edizione 2021.

III Concorso di pittura estemporanea,
III Concorso di pittura estemporanea,

“L’Arte Racconta i Quartieri” si ripresenta a Verona, organizzata dal Comune di Verona, Assessorato al Decentramento, in collaborazione con la Società di Belle Arti di Verona e con il sostegno di Fondazione Cattolica Assicurazioni. Dal 15 giugno 2021, e sino al 31 agosto, sono aperte le iscrizioni per partecipare alla III edizione del Concorso di pittura estemporanea. Il tema del Concorso sarà “Sulle orme di Dante” e si terrà, sabato 11 settembre 2021.

Durante la competizione, gli artisti daranno spazio alla propria creatività, riportando, su tela, la propria interpretazione di scorci, di panorami, di angoli nascosti, e, talvolta, sconosciuti, o momenti di vita quotidiana della nostra bella Verona, d’un tempo e di oggi, appostandosi, in uno dei seguenti punti cittadini: piazza Bra – via Roma – Castelvecchio, cortile e ponte scaligero – Arco dei Gavi – lungadige San Giorgio – corte Sgarzarie – piazza delle Erbe – piazza dei Signori – cortile Mercato Vecchio – cortile del Tribunale –  piazza Indipendenza – via Sottoriva – piazzetta Pescheria – via Nizza – via Cappello – San Fermo, piazza e chiesa – piazza Sant’Anastasia e, ovviamente, piazza San Zeno.

I premi per i vincitori del Concorso

A fine giornata, un’apposita giuria selezionerà e premierà tre opere, riproducenti uno dei punti veronesi sopra citati, i cui autori vinceranno i seguenti premi:1°: premio-acquisto di 1.000.-€ (il vincitore dovrà cedere la propria opera al Comune di Verona, indipendentemente dal valore della stessa); 2°: euro 500.-€, e 3°: euro 300.-€. Tutte le opere realizzate, nell’ambito del concorso di pittura, in tema, saranno esposte al pubblico, in due mostre allestite, nello spazio offerto dalla veronese chiesa di San Pietro Incarnario: dal 17 al 21 settembre 2021, la prima mostra, e, dal 24 al 28 settembre, 2021 la seconda.

LEGGI ANCHE: Quasi diecimila positivi in Veneto, un quarto sono a Verona e provincia

In occasione della visita ad ognuna delle due mostre, il pubblico voterà un’opera, ossia, darà il suo giudizio scritto, su un determinato lavoro esposto. In tal modo, si verrà a conoscere il parere dei visitatori. Le due opere più votate, una per mostra, s’aggiudicheranno un premio di 100.-€ ciascuna. L’iscrizione, sopra menzionata, al Concorso è gratuita e per parteciparvi, basta compilare il modulo, di cui al seguente link:estemporanea.comune.verona.it. Il regolamento del Concorso è rilevabile sul sito del Comune di Verona: www.comune.verona.it e digitare, nel motore di ricerca: estemporanea.

Lo scopo del Concorso

L’iniziativa mira a valorizzare la città degli scaligeri – riprendendone, a pennello, anche i diversi luoghi, a suo tempo, frequentati da Dante Alighieri (1265-1321), durante il suo soggiorno a Verona, fra il 1304 e il 1321, quale ospite degli Scaligeri, e ricordando il Florentinus natione, nel 700° anniversario della morte – ma, anche, ad offrire agli artisti, di professione o amanti della pittura, d’incontrarsi, di fare conoscere Verona, attraverso il loro impegno, e non ultimo, creando cultura e dando continuità all’Arte stessa, non trascurando il fatto che, nella competizione, del 2020, ben 130 sono stati gli artisti, che vi hanno partecipato. Hanno presentato l’evento l’assessore del Comune di Verona, Marco Padovani, ideatore del Concorso, e il prof.

Gianni Lollis, presidente della Società Belle Arti di Verona. Merita attenzione, nel quadro di quanto sopra descritto, l’elegante e illustratissimo volumetto, carta patinata, 29 pp., Cierre Grafica, Caselle di Sommacampagna, 2020, a cura dei Servizi Progettuali Culturali per i Quartieri – dott.sse Paola Rossato e Laura Ugolini – del Comune di Verona. Volumetto, che, dal titolo: “L’Arte racconta i Quartieri – Vórìa pituràr Verona, 26 settembre 2020 – Concorso di pittura estemporanea”, raffigura le opere premiate, le opere che hanno ottenuto la Menzione speciale, e le altre opere esposte.

Per ulteriori info: estemporanea@comune.verona.it.

Pierantonio Braggio

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO ULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM