Verona: Green pass altrui sul cellulare rubato, due denunciati in piazza Bra

La Polizia locale di Verona avvista il green pass di un avvocato veronese sul cellulare in possesso di due cittadini stranieri che bivaccavano in piazza Bra. Da lì la scoperta del furto del telefono.

Agenti della Polizia Locale di Verona.
Agenti della Polizia Locale di Verona.

È stato il green pass intestato a un italiano a incastrare un moldavo in centro a Verona, poi restituito al legittimo proprietario, un avvocato veronese. Il telefonino era infatti nelle mani di un uomo di nazionalità moldava che, insieme ad un connazionale, è stato intercettato durante i controlli anti degrado effettuati ieri in piazza Bra dalla Polizia locale di Verona, potenziati negli ultimi giorni come richiesto in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.

Proprio in piazza Bra gli agenti si sono avvicinati a due, moldavi, che stavano bivaccando sulle panchine di fronte all’Arena, anche in preda ai fumi dell’alcol.

LEGGI ANCHE: San Bonifacio: investito bimbo di 7 anni, è grave

Avvicinatosi a uno dei due, un agente ha notato che sulla schermata principale del cellulare vi era un green pass con un nome italiano. Alla richiesta di chi fosse il telefono, le due persone rispondevano che lo avevano trovato nelle loro tasche e non sapevano di chi fosse. Gli accertamenti immediati e incrociato con le banche dati cittadine, hanno portato a risalire al soggetto intestatario del telefono, che è stato subito contattato e avvisato del ritrovamento del cellulare rubato il giorno prima.

L’uomo in possesso del cellulare è stato denunciato per ricettazione, entrambi i cittadini stranieri per violazione delle norme in materia di soggiorno in Italia, essendo sprovvisti di permesso di soggiorno. Dal telefono era stata già rimossa la sim.

Grazie agli elementi raccolti, gli agenti del Reparto Territoriale sono sulle tracce dell’autore del furto, persona già nota per precedenti reati contro il patrimonio. La restituzione del cellulare all’avvocato è già avvenuta, con un particolare ringraziamento agli agenti del Comando di via del Pontiere.

LEGGI ANCHE: Velo Veronese, un trattore investe un uomo di 73 anni

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv