Verifiche green pass a Verona: 7 multe su 548 controlli

Il sindaco Sboarina e l'assessore alla Sicurezza Padovani hanno fatto il punto sui controlli relativi alle misure anti Covid a Verona.

Controlli anti Covid e green pass a Verona

Ieri, lunedì 6 dicembre, è stato il primo giorno del super green pass. A Verona gli agenti della Polizia locale hanno controllato 548 persone, tra autobus e piazze, 6 delle quali multate perché sprovviste della certificazione e 1 perché senza mascherina.

LEGGI ANCHE: Dal 6 dicembre green pass sugli autobus, pronti i controlli a Verona e provincia

Denunciato un ragazzo minorenne che viaggiava sul bus con il green pass di un amico, stupito di essere stato fermato perché fino a ieri era riuscito a utilizzarlo indisturbato. Verifiche anche in 45 attività commerciali, delle quali 2 sanzionate per mancato rispetto delle misure anti contagio.

LEGGI LE ULTIME NEWS

«Tutte le attività sono aperte e vogliamo che rimanga così – ha detto il sindaco Federico Sboarina –, ma dobbiamo fare attenzione e usare il buon senso. Vedere tanta gente in città è positivo, attesta l’attrattività di Verona e il desiderio di vivere le festività, oltre ad essere un dato importante per le nostre imprese commerciali. Bisogna rispetta le misure antiCovid, piccoli accorgimenti che tutti ormai siamo abituati a tenere».

LEGGI ANCHE: Verona 2022, Damiano Tommasi scioglie la riserva

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM