Università, il Rettore: «grande responsabilità da parte della comunità accademica»

Il Rettore dell'Università di Verona Pier Francesco Nocini ha condiviso con tutti i componenti della comunità accademica un messaggio di ringraziamento per la responsabilità dimostrata.

«Mi rivolgo a tutti i componenti della nostra comunità accademica in questo difficile momento di emergenza sanitaria che stiamo vivendo – sottolinea Nocini – Vi ringrazio moltissimo per il grande senso di responsabilità con il quale vi ponete nel rispetto dei vari decreti ministeriali che si sono succeduti in questi ultimi giorni. Vi ringrazio inoltre per l’impegno profuso da tutte e tutti, fin dall’inizio dell’emergenza, ciascuno nel proprio ambito».

«Il corpo studentesco sta rispondendo molto bene alle varie forme anche innovative di didattica a distanza – continua il Rettore – predisposte con competenza e professionalità da parte dei docenti in collaborazione con i nostri tecnici informatici e, proprio oggi, abbiamo laureato i primi medici in seduta di laurea telematica».

«Il personale tecnico e amministrativo ha reagito con ragionevolezza e grande disponibilità a questa inedita e difficile situazione generale – prosegue – garantendo la continuità operativa e gestionale dell’apparato amministrativo. Un ringraziamento e vicinanza particolare a tutte le componenti dell’area sanitaria che con grande spirito di servizio si adoperano quotidianamente per far fronte a questa emergenza senza precedenti. Questa vostra risposta così pronta ed efficace mi conforta nel mio impegno personale quotidiano sia come Rettore che come medico e mi rende orgoglioso di far parte di questa comunità».

«Un abbraccio virtuale ma molto sentito a tutte e tutti – conclude – nella consapevolezza che la nostra comunità ne uscirà ancora più unita e rafforzata».

Info e disposizioni su sospensione attività didattiche (lezioni ed esami), chiusura biblioteche e aule studio e indicazioni per il personale sono disponibili sul sito dell’Università.