Ulss, Rsa: «Tamponi ogni 20 giorni»

Durante la conferenza stampa dell’Ulss 9 Scaligera, focus anche sul capitolo delle Rsa. «Nel mese di aprile le nostre Rsa sono state sottoposte almeno ad una quindicina di controlli da parte dello Spisal e Nas» spiega Maria Mastella che coordina una rete di 9 Rsa sul territorio.

«Non sono state rilevate anomalie nei nostri percorsi di sicurezza. Continua anche la campagna tamponi che ora, con i nuovi protocolli, devono essere svolti con scadenze cicliche nelle strutture: ogni 20 giorni per ospiti e per i dipendenti».

«Siamo la seconda provincia del Veneto per numero di tamponi effettuati, prima di noi solo Padova» spiega il DG Girardi. Il direttore ha ricordato poi il lavoro delle tante figure che operano nelle strutture di assistenza come in ospedale. Oggi ricorre, infatti, la giornata dedicata agli infermieri e alle infermieri.

Emergenza coronavirus: punto stampa del 12 maggio

Posted by Pietro Girardi – DG Ulss 9 Scaligera on Tuesday, May 12, 2020