Turismo, arriva la “Valeggio Guest Card”

Ristoranti, gastronomia selezionata e prodotti tipici, tempo libero e divertimento, arte e cultura: arriva a Valeggio una carta per i viaggiatori con sconti e offerte vantaggiose.

Soggiornare a Valeggio sul Mincio e nelle sue splendide frazioni sarà ancora più interessante con la Valeggio Guest Card, uno strumento che permetterà ai viaggiatori di vivere esperienze uniche, godendo di particolari agevolazioni e scontistiche. La VGC è una delle tante iniziative pensate dall’Amministrazione comunale di Valeggio sul Mincio e realizzate grazie al contributo della Pro Loco per rilanciare il territorio e il turismo valeggiano.  

«La Valeggio Guest Card rientra in quella rosa di progetti pensati dall’Amministrazione  comunale per il turismo locale e per rendere ancora più appetibile il nostro meraviglioso  territorio – spiega il sindaco Alessandro Gardoni. – La pandemia è stata per noi solo  un’ulteriore conferma che l’unione delle forze può davvero fare la differenza, in ogni singolo  aspetto della vita di tutti i giorni. Insieme alla nostra Pro Loco, costantemente impegnata  nella valorizzazione del territorio, siamo riusciti a realizzare questo nuovo strumento che, sono certo, i viaggiatori che ci sceglieranno, gradiranno molto». 

La card, presentata alle diverse realtà del territorio che offrono prodotti tipici, esperienze di divertimento, di arte e cultura, viene rilasciata dalle strutture ricettive aderenti a fronte di un soggiorno con pernottamento per ogni adulto (singolo o in rappresentanza di un gruppo  familiare). La validità è estesa a tutta la durata del soggiorno, inclusi i giorni di arrivo e  partenza, fino ad un massimo di 15 giorni. La Card è stata pensata anche in ottica “green”,  infatti tutte le informazioni saranno reperibili online, basterà scansionare il QR code stampato sulla tesserina per poter accedere direttamente alla pagina web contenente l’elenco delle  strutture aderenti e i relativi vantaggi offerti.  

«Con questo strumento, la Valeggio Guest Card, la Pro Loco vuole continuare a giocare un ruolo di supporto alle attività del settore turistico valeggiano – sottolinea presidente della Pro Loco, Gian Luca Morandini. – Si tratta di un’iniziativa già testata con successo in altre  località e siamo certi del buon esito che potrà avere anche a Valeggio. Un buon esito che può essere aiutato se numerose saranno le attività che parteciperanno. Invitiamo quindi sia gli esercenti che vorranno offrire vantaggi e scontistiche ai futuri possessori della Valeggio Guest Card, sia le strutture turistiche ricettive del territorio ad aderire a questa iniziativa».