Traghetti e Navi per la Sardegna nell’estate 2022

L'estate è appena terminata, ma per programmare al meglio la prossima è già tempo pensare a una destinazione e prenotare il viaggio.

Se come molti pensi di passare le tue vacanze in Sardegna, allora non c’è tempo da perdere. Sebbene ci sia la possibilità di raggiungere l’isola in aereo, la scelta migliore rimane sempre quella del traghetto o della nave, mezzi di trasporto che offrono la possibilità di portare con se un’auto.

Le numerosissime compagnie che effettuano questa tratta( Grimaldi Lines, Moby, Sardinia Ferries, Tirrenia, Blunavy, Corsica Ferries, Corisca Lines, GNV, NLG) permetteranno di scegliere l’offerta più adatta alle tue esigenze e di affrontare un viaggio in completo relax. Vantando l’isola un turismo estremamente sviluppato in ogni periodo dell’anno, prenotare con un certo anticipo è la soluzione migliore se desideri acquistare il tuo biglietto a un prezzo conveniente e scegliere l’accomodamento che preferisci.

Tutti i Traghetti per la Sardegna sono infatti attrezzati per accogliere nella maniera più confortevole possibile i propri passeggeri, rispondendo con efficacia a qualsiasi necessità degli stessi.

Al momento della prenotazione, potrai scegliere se affrontare il viaggio semplicemente sul ponte, sulle comode poltrone numerate reclinabili o nelle eleganti cabine interne o esterne, che al loro interno possono contare fino a un massimo di 4 posti letto. È possibile inoltre scegliere delle cabine appositamente attrezzate per il trasporto di animali domestici, consentendoti quindi di passare dei piacevoli momenti con i tuoi amici a 4 zampe.

Al fine di rendere il viaggio più piacevole per tutti, ogni nave è attrezzata con moltissimi e servizi. Tra questi non mancano le aree giochi per i più piccoli, zone wi-fi, cinema, negozi, piscina, bar e ristorante.

Prenotando in totale autonomia il tuo viaggio, potrai scegliere anche il porto di partenza. Il porto di Genova è quello in Italia più a nord, mentre sempre sulla costa tirrenica potrai partire da Livorno, da Piombino, da Civitavecchia o da Napoli. I residenti in Sicilia possono invece partire direttamente dal porto di Palermo, senza dover raggiungere lo stivale.

La grandezza della Sardegna ti permetteranno di sbarcare in moltissime località, poste ognuna in un punto diverso dell’isola. A nord, il porto più trafficato è senza dubbio Olbia, che però ha nelle vicinanze anche i porti di Golfo Aranci, Porto Torres e Santa Teresa di Gallura. Se vuoi raggiungere velocemente l’entroterra allora il porto che fa per te è Arbatax, unico posto sulla costa est. Cagliare è invece il solo porto a sud sella regione. Ora che sei a conoscenza di tutte le informazioni utili riguardo i traghetti non ti resta che prenotare e goderti la tua prossima vacanza!