Strappa i capelli alla compagna e la picchia, arrestato l’ex convivente

“Vado a Bussolengo e l’ammazzo”. Con queste parole dettate da un forte impeto di gelosia, sabato scorso un 48enne è partito dalla provincia di Como per incontrare l’ex compagna , una 49 veronese residente a Bussolengo.

L’ha minacciata e aggredita trascinandola per i capelli davanti alla figlia di 8 anni. Provvidenziale l’arrivo dei carabinieri chiamati da un testimone. Convalidato l’arresto per l’uomo