Ronnie Quintarelli pilota ufficiale NISMO anche nel 2018

Il pilota veronese, già quattro volte vincitore del Super GT giapponese, confermato per la prossima stagione, assieme al compagno Tsugio Matsuda, alla guida del team ufficiale Nissan.

Prosegue il matrimonio sportivo tra Ronnie Quintarelli e il team ufficiale NISMO nel super GT giapponese. Il pilota veronese, che avrà al suo fianco il collega e amico Tsugio Matsuda, con il quale si è aggiudicato proprio con la NISMO due campionati consecutivi, nel 2014 e 2015, proverà l’assalto al titolo 2018 e al quinto sigillo personale in questa categoria, sfuggito per un soffio lo scorso anno.

Quintarelli ha firmato in questi giorni il rinnovo con il team ufficiale Nissan e si appresterà ad affrontare la sua quattordicesima stagione nella classe regina GT500, l’undicesima sotto le insegne della Nissan.

«Sono felice e onorato di continuare a rappresentare il marchio Nissan ed il team Ufficiale NISMO anche nel 2018 – afferma il campione veronese –  Questa squadra è ormai come una seconda famiglia per me, e non vedo l’ora di tornare in pista insieme a Matsuda-san. Nel 2017 abbiamo dimostrato tutta la nostra determinazione, lavorando nella giusta direzione. Mi aspetto una stagione positiva e lotterò con la massima concentrazione per poter incrementare ulteriormente il mio bottino di successi e titoli».

 

A proposito della passata stagione, dopo un difficile avvio di stagione, Quintarelli e Matsuda avevano messo a segno una rimonta entusiasmante che li aveva portati al secondo posto in graduatoria, festeggiando anche una splendida vittoria nella finalissima di Motegi, che però non era stata sufficiente a farli salire sul podio più alto al termine del campionato.

Il prossimo 8 aprile, data dell’inizio della stagione sul Circuito internazionale di Okayama, Ronnie Quintarelli sarà al volante della Nissan GT-R Motul Autech #23, portando avanti la tradizione di una vettura e di un numero (23 è pronunciato ni-san in giapponese) che tanto hanno dato alla storia del costruttore del sol levante. Oltre alla collaborazione con i marchi Motul e Autech, a offrire continuità sarà anche la rinnovata unione con Michelin. La casa francese si è rivelata un partner straordinario per la squadra così come per Quintarelli, che è determinato ad incrementare un bottino personale già senza precedenti.

GUARDA IL VIDEO DI PRESENTAZIONE DELLA NUOVA STAGIONE

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.