Spaccia in casa anche all’ex marito. Arrestata 49enne

Spacciava droga in casa una 49enne veronese che è stata arrestata dalla polizia scaligera dopo che una volante, fermando l’ex marito appena uscito dall’abitazione della donna, aveva rinvenuto un pacchetto contenente cocaina. La 49enne è stata arrestata e messa ai domiciliari.

Usava la sua casa come piazza di spaccio. A finire in manette una donna veronese di 49 anni pregiudicata, tenuta d’occhio dalla polizia che aveva notato strani movimenti nella casa della donna.

I controlli sono scattati quando, tra i frequentatori della casa, è comparso anche l’ex marito della donna, un noto pregiudicato arrivato a bordo di uno scooter e che, dopo essersi trattenuto per circa mezz’ora nell’abitazione se n’è andato nascondendo un involucro nel vano della sella del motorino.

Fermato da una volante della Questura è emerso che l’uomo aveva celato pacchettino contenente 2 grammi di cocaina. È scattata così la perquisizione anche a casa della 49enne, dove sono stati poi trovati 25 grammi di cocaina, un bilancino elettronico e diversi sacchetti trasparenti per il confezionamento degli stupefacenti. La donna è stata quindi arrestata e, dopo la convalida dell’arresto, il giudice ha disposto gli arresti domiciliari in attesa del processo.