Sosta, da domani gli stalli blu tornano a pagamento

Rientrano in funzione, quindi, anche le colonnine per il pagamento dei ‘ticket’. Vengono meno, infatti, le restrizioni delle settimane scorse.

pixabay

Da domani, mercoledì 7 aprile, la sosta sugli stalli blu torna alla normalità, e cioè a pagamento sia in centro che nei quartieri. Visto il passaggio in ‘zona arancione’, la riapertura delle scuole, con la didattica in presenza, così come di negozi e altre attività commerciali, il parcheggio regolamentato dalle tariffe orarie tornerà alla normalità. Rientrano in funzione, quindi, anche le colonnine per il pagamento dei ‘ticket’. Vengono meno, infatti, le restrizioni delle settimane scorse, che hanno portato ad agevolare i veronesi e evitare che il parcheggio della macchina diventasse un problema.

L’ordinanza che ne prevedeva la gratuità era stata firmata dal sindaco Federico Sboarina lo scorso 15 marzo, quando per la prima volta era scattata la ‘zona rossa’, e poi prorogata fino ad oggi. Il provvedimento andava incontro alle esigenze di chi lavorava in smartworking o restava a casa con i bambini, evitando di dover continuamente spostare l’auto durante il giorno.