Smog, scattato il blocco alle diesel Euro 4

smog blocco diesel euro4 traffico

È cominciato oggi il divieto di circolazione per le auto diesel Euro 4 sul territorio comunale a causa dello sforamento del livello di Pm10 per più di 5 giorni consecutivi. Rimangono le deroghe, come il car pooling, ma attenzione anche alle stufe a legna e a pellet, che non si potranno accendere fino a lunedì

Cinque giorni consecutivi in cui le centraline dell’Arpav hanno registrato uno sforamento al limite di 50 microgrammi/metro cubo di Pm10, e così l’allerta gialla fa bloccare la circolazione. Perchè come riportato dal quotidiano L’Arena, sono 80.782 le auto diesel Euro 4 coinvolte nel divieto di circolazione in vigore da oggi e fino a lunedì. La situazione potrebbe essere sbloccata solo dal sindaco, grazie all’arrivo di correnti provenienti da est che potrebbero migliorare le condizioni dell’aria.

Intanto resta valido sul territorio comunale il blocco della circolazione alle diesel Euro 4, ovviamente alle Euro 3 e precedenti, ma il divieto è esteso anche all’accensione di stufe a legna e pellet.

Il blocco è in vigore tutti i giorni dalle 8.30 alle 18.30, fino a lunedì’ compreso. Nel caso la situazione non dovesse migliorare, il divieto sarà prolungato.