“Sei sicuro”, la campagna nazionale della Polizia tocca anche a Verona

L'area di servizio Scaligera Est è una delle 19 "oasi" lungo le dorsali autostradali principali d'Italia. Uno spazio di prevenzione e informazione sulla sicurezza stradale con stand e operatori della Polizia.

Una campagna, quella presentata oggi, di statura nazionale che si inserisce nell’ambito delle iniziative di prevenzione per la diffusione della cultura della legalità, in collaborazione con la Società Autostrade per l’Italia S.p.A.

In Veneto i punti toccati dal tour di #SeiSicuro sono due, uno nel Veronese l’altro nel Padovano. Le aree sono state scelte perché snodi importanti per i maggiori flussi di traffico, molto battuti soprattutto durante l’estate. Il progetto, che si sviluppa infatti lungo la A/1, la A/14 e l’A/4, prevede la presenza fisica degli operatori della Polizia Stradale specificatamente formati.

Insomma, una vera e propria carovana per sensibilizzare sulla sicurezza stradale. Presso il Pullman Azzurro della Polizia di Stato e il camper di Autostrade per l’Italia adulti e bambini potranno  compilare un quiz digitale sulla guida sicura, ricevendo in dono un etilometro e una borraccia termica. Non mancano il materiale informativo e i percorsi, anche ludici, per i piccoli e grandi, tutto all’ombra dell’autogrill. L’obiettivo? Ricordare, nel momento rapido della sosta, che guidare non è una banalità solo perché è un’azione reiterata nelle nostre giornate. L’uso non corretto dello smartphone, l’eccesso di velocità e il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza, l’utilizzo di alcol e di droghe rappresentano i comportamenti scorretti e pericolosi che, secondo le più recenti statistiche, sono le principali cause di incidentalità tra strade e autostrade.

«Diamo per scontato che guidare sia una cosa che sappiamo fare, ma serve concentrazione» spiega Girolamo Lacquaniti, comandante della Polstrada scaligera. «Se dicessimo che un attacco terroristico ucciderà 3.000 persone all’anno, tutti si preoccuperebbero. Mentre davanti agli stessi numeri, a tragedie quotidiane sulle strade, in pochi prestano attenzione».

Il tour #SeiSicuro della Polizia Stradale e di ASPI toccherà 19 aree di servizio. Il calendario e tutte le tappe sono scaricabili da www.poliziadistato.it e www.autostrade.it.