San Zeno di Montagna è la meta più ospitale d’Italia

A dirlo è l’"Hospitality Index" di Airbnb, che classifica le destinazioni turistiche in base alla percentuale di recensioni a cinque stelle registrate negli ultimi dodici mesi. San Zeno sul podio delle strutture con almeno duecento recensioni.

Dalla pagina Facebook di San Zeno di Montagna.

San Zeno di Montagna è in assoluto la meta più ospitale d’Italia secondo l’”Hospitality Index” di Airbnb, che classifica le destinazioni turistiche in base alla percentuale di recensioni a pieni voti registrate negli ultimi dodici mesi.

Sono oltre 140 milioni le recensioni “a cinque stelle” lasciate nel tempo dagli ospiti di Airbnb, a evidenziare l’apprezzamento per elementi come l’ospitalità autentica, l’unicità dell’esperienza, la convenienza, la posizione ma sempre più anche la serietà nell’accoglienza e l’attenzione all’igiene e alla pulizia. Tutti elementi comuni al tipo di offerta turistica italiana.

L’analisi delle recensioni lasciate mostra come a registrare i dati più alti sono piccole località. In particolare, tra le regioni che vantano una maggior presenza di comuni nelle posizioni di rilievo emerge la Toscana, seguita da Trentino-Alto Adige e Lombardia. Complessivamente, nelle prime dieci posizioni delle due classifiche dell’indice, compaiono undici comuni del nord, sei del centro e tre del sud.

«I nostri dati sullo smart working ci dicono che fra chi sta considerando per i prossimi mesi di soggiornare e lavorare da remoto per un periodo di tempo, una persona su tre cerca una sistemazione raggiungibile in giornata. La disponibilità diffusa su Airbnb di soluzioni fuori porta in borghi, villaggi o piccoli centri è una garanzia preziosa per chi, in questo momento difficile, sta prendendo in considerazione nuovi modelli di abitare», ha spiegato Giacomo Trovato, Country Manager di Airbnb Italia.

Le classifiche 

L’Hospitality Index distingue le destinazioni in due categorie, sulla base del numero di recensioni complessivo degli annunci, stilando una classifica in base alla percentuale di recensioni con il punteggio massimo sulla base dei giudizi espressi.

Nel caso delle località con almeno duecento recensioni, tutta la top ten fa registrare un indice superiore al 90%. Nel caso della classifica delle destinazioni con almeno quattrocento recensioni, la valutazione registrata nelle prime dieci posizioni è superiore all’87%.

Settembre 2019-agosto 2020 (almeno duecento recensioni)

  1. San Zeno di Montagna (VR)
  2. Gudon (Chiusa) (BZ)
  3. Abbadia Lariana (LC)
  4. Civitella in Val di Chiana (AR)
  5. Casorate Sempione (VA)
  6. Fiè Allo Sciliar (BZ)
  7. Rignano sull’Arno (FI)
  8. Scala (SA)
  9. Montelupo Fiorentino (FI)
  10. Bagnoregio (VT)

Settembre 2019-agosto 2020 (almeno quattrocento recensioni)

  1. Rovereto (TN)
  2. Bagno a Ripoli (FI)
  3. Tirano (SO)
  4. Gorizia (GO)
  5. Moltrasio (CO)
  6. Maiori (SA)
  7. Cortona (AR)
  8. Brunico (BZ)
  9. Positano (SA)
  10. La Morra (CN)