Salvini: «Non si discute su aborto e divorzio»

Salvini aborto divorzio

Il ministro dice che sul Congresso si tratta di «una polemica costruita dalla sinistra sul nulla».

Quella sul Congresso sulla famiglia di Verona è una «polemica costruita sul nulla dalla sinistra», secondo il ministro dell’Interno Matteo Salvini. «Andrò a ribadire la libertà di scelta di tutti e per tutti – ha detto al suo arrivo in prefettura a Milano -: le conquiste sociali non si toccano, non si discute sulla revisione dell’aborto, del divorzio, della libertà di scelta per donne e uomini».

«Si ragiona su come aiutare le famiglie italiane: mamme e papà, coi bimbi e coi nonni e uscire da una situazione di povertà che a volte, dopo la nascita di un figlio, ti entra in casa», ha concluso Salvini. (Ansa)