Rapine in abitazioni e negozi del Veronese, due arresti a Bucarest e Barcellona

Doppio arresto, nei giorni scorsi, a Bucarest e Barcellona, per due distinti reati di rapina avvenuti nella provincia veronese. Nel primo caso, fermata una 32enne per una rapina aggravata perpetrata a Verona nel 2017. Il secondo, invece, è un 26enne che nel 2018 ha commesso tre rapine in altrettante sale giochi della Valpolicella.

Polizia di stato squadra mobile
Foto d'archivio
New call-to-action

Lo scorso 23 novembre, a Bucarest, la Polizia in collaborazione della squadra mobile di Verona ha proceduto all’arresto di una 32enne romena ricercata per il reato di rapina aggravata. La donna è stata poi condannata a tre anni e dieci giorni di reclusione. Il reato (rapina in abitazione) era stato commesso, in concorso con il marito, già arrestato sempre in Romania nei giorni scorsi, a Verona il 5 marzo 2017 ed era stato sentenziato dal Tribunale scaligero il 7 giugno 2018 (irrevocabile il 26 luglio 2019).

LEGGI ANCHE: Grezzanella, a Villafranca partono i lavori per completare l’arteria

Fermato un 26enne di Bussolengo a Barcellona

Il 25 novembre 2023 la polizia spagnola di Barcellona ha proceduto, dopo attente indagini svolte anche dalla Compagnia Carabinieri di Peschiera del Garda, all’arresto di un 26enne residente a Bussolengo. Quest’ultimo deve scontare una pena complessiva di tre anni, tre mesi e 28 giorni di reclusione per effetto di due sentenze di condanna emesse dal Tribunale di Verona. La prima condanna si riferisce a due rapine consumate e una terza tentata commesse in danno di tre diverse sale giochi, episodi avvenuti fra febbraio e marzo 2018 a Dolcè, San Vito di Negrar e San Pietro in Cariano.

La seconda sentenza, di patteggiamento, si riferisce invece a un episodio di furto di una borsetta da donna e di successiva resistenza ai poliziotti della Questura di Verona avvenuto in città il 30 maggio 2022. Il giovane si era sottratto, fin dal giugno 2023, all’esecuzione della pena e ora si è in attesa della consegna da parte delle autorità spagnole.

LEGGI ANCHE: Allerta arancione PM10: martedì e mercoledì stop ai diesel Euro 5

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM