Profughi a Castagnè, scatta la protesta

Una decina di richiedenti asilo ospitati da una cooperativa sociale sono arrivati poco fa in località Valle, a Castagnè (Mezzane di Sotto). Ad accoglierli, gli abitanti della zona, che si dicono preoccupati per la loro sicurezza

“Nella contrada ci vivono 20 persone, 7 anziani e 4 bambini – spiega una residente – e qui ci vogliono mettere dieci profughi”. La tensione è alta nella piccola contrada di Castagnè, a Mezzane di Sotto, dove nel primo pomeriggio sono arrivati una decina di richiedenti asilo ospitati da una cooperativa.

I ragazzi si sarebbero inoltre rifiutati di entrare nella residenza, in quanto si tratterebbe di una struttura “abbandonata da vent’anni”.

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.