Parco Natura Viva: auto investe pecora durante il safari

Quasi da non credere l’episodio avvenuto ieri pomeriggio al “Parco Natura Viva” di Bussolengo, dove un’auto ha investito e ucciso una pecora del Camerun, una razza rara, durante il safari. Il parco, che ha registrato la targa del veicolo, ha annunciato che procederà per vie legali.

Un episodio senza precedenti, quello di ieri, che ha sconvolto il “Parco Natura Viva” di Bussolengo, dove una famigliola di visitatori impegnati nel safari a bordo della loro auto, ha investito e ucciso un rara pecora del Camerun.

La vettura, che si è allontanata come nulla fosse dal parco, stava finendo il giro nella zona della pianura africana. Lì un bambino a bordo dell’auto ha prima tentato di dare da mangiare agli animali, nonostante i cartelli di divieto ben posizionati all’interno dell’area, e una volta fermatasi vicino alle pecore l’auto è ripartita investendo uno degli ovini che si trovava davanti al veicolo.

Sul posto sono intervenuti lo staff del parco e il veterinario che però non sono riusciti a salvare l’animale. La famiglia a bordo dell’auto, invece, ha proseguito il safari e se ne è andata incurante di aver ucciso uno degli ospiti del parco. Ora è stata individuata l’auto e la targa, registrati dalle telecamere interne.