Operativi due nuovi cantieri a Palù e Cologna Veneta

Acque Veronesi ha avviato due nuovi cantieri in risposta alle esigenze del territorio: la separazione delle reti fognarie a Palù e il rifacimento della rete acquedottistica a Cologna Veneta.

acquedotto

Cologna Veneta

In partenza a Cologna Veneta il rifacimento della rete idrica dell’acquedotto nella zona industriale, che sostituirà la vetusta condotta in acciaio con una nuova tubazione in ghisa, materiale in grado di garantire una durabilità nel tempo decisamente superiore. La nuova rete idrica andrà ad interessare Via Veneto, Via Lombardia, Via Ligura e Via Piemonte, per un tratto complessivo di 1300 metri e circa 30 unità industriali servite. L’importo complessivo dell’opera è di € 380.000. Il Sindaco di Cologna Veneta, Manuel Scalzotto, ha dichiarato: «Ringrazio il Presidente Mantovanelli e Acque Veronesi per aver considerato le istanze colognesi ed approntato un intervento che era atteso da molto tempo». 

LEGGI LE ULTIME NEWS

Palù

Nel Comune di Palù prendono avvio i lavori per la separazione del sistema fognario misto attualmente esistente nel Quartiere Sammandracco. Il progetto prevede la posa di una condotta dedicata alla sola raccolta delle acque nere, con recapito in depurazione, mentre l’attuale rete fognaria sarà lasciata alla raccolta delle acque bianche. L’opera, nata dall’esigenza di adeguarsi al rapido sviluppo urbanistico del centro paese, interesserà Via F.lli Bettili, Via Caduti del Lavoro, Via Don Giulio Fresco e Via degli Alpini, per un tratto complessivo di 560 metri ed un costo di € 200.000. Al termine dei lavori Acque Veronesi provvederà all’asfaltatura del quartiere. Queste le parole del Sindaco di Palù, Francesco Farina: «Ringrazio il Presidente Mantovanelli ed il Direttore Peroni per la sensibilità dimostrata nell’andare incontro ai pesanti disagi che gli abitanti del quartiere dovevano subire a seguito di ogni precipitazione atmosferica».

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO ULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM