Nuova truffa: chiedono soldi alle parrocchie spacciandosi per il Comune di Verona

Tentate truffe alle parrocchie di Verona. I malfattori telefonano dicendo di essere dipendenti del Comune di Verona. Avvisate Polizia locale e Curia.

truffa telefono

A seguito di alcune segnalazioni su tentate truffe a danno delle Parrocchie cittadine, il Comune di Verona avvisa la popolazione non solo di esserne completamente estraneo, ma di aver già attivato la Polizia locale per quanto di competenza.

LEGGI ANCHE: Verona, scontro auto-moto. Un morto

Nello specifico, si tratta di telefonate arrivate ad alcune parrocchie cittadine in cui i malfattori, spacciandosi per dipendenti del Comune, chiedono la restituzione dei contributi erogati dall’ente per le diverse attività delle parrocchie e dei progetti a scopo sociale.

Dell’accaduto è già stata informata anche la Curia veronese.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv