Non gli danno la precedenza ed estrae la pistola: arrestato 50enne

 Ha tirato fuori la pistola minacciando l’automobilista con cui stava discutendo. È successo ieri in via Dal Cero dove l’uomo, un italiano 50enne incensurato, ha cercato di intimidire un altro conducente per una mancata precedenza usando una pistola non denunciata. Il 50enne è stato bloccato dai carabinieri di Verona e arrestato per porto illegale in luogo pubblico di armi e minaccia aggravata e condotto a casa agli arresti domiciliari.

Non gli aveva dato la precedenza e così, un 50enne italiano incensurato, ha deciso di minacciare il conducente autore dell’affronto estraendo una pistola.

L’episodio è avvenuto ieri in via Dal Cero, dove l’uomo, un disoccupato di San Martino Buon Albergo, ha intimidito un altro conducente con una pistola non regolarmente detenuta. Il 50enne, a bordo di una Fiat Croma, è stato quindi segnalato ai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Verona che hanno provveduto all’arresto in corso Venezia.

Una volta perquisito, i militari hanno rinvenuto una pistola calibro 7.65, non denunciata, in tasca. Un’altra arma, sempre detenuta illegalmente, è stato trovata, invece, a casa dell’uomo. Ora il 50enne si trova agli arresti domiciliari per porto illegale in luogo pubblico di armi e minaccia aggravata