Nogarole Rocca, si festeggia la rinnovata biblioteca comunale

Sabato 6 aprile una giornata di eventi al centro Bailardino di Bagnolo, a Nogarole Rocca: si festeggeranno i matrimoni più longevi, gli studenti meritevoli e i nuovi nati, oltre all'inaugurazione della rinnovata zona della biblioteca dedicata alla fascia adulta.

libri biblioteca libro cultura leggere
Foto d'archivio
New call-to-action

Nogarole Rocca festeggia il rinnovamento della biblioteca comunale con una giornata ricca di eventi sabato 6 aprile al centro Bailardino di Bagnolo. A partire dalle 10:30 è in programma la premiazione delle coppie che nel 2023 hanno festeggiato i 50, 55, 60 e 65 anni di matrimonio.  

LEGGI LE ULTIME NEWS

A seguire, una doppia cerimonia di consegna: delle borse di studio agli studenti meritevoli dell’anno scolastico 2022/23 e della costituzione ai neo-maggiorenni che hanno compiuto 18 anni nel corso del 2023. Dalle 11:30 si entra nel vivo con l’inaugurazione della rinnovata zona della biblioteca dedicata alla fascia adulta: è stato rinnovato il parco-libri, sono stati messi a punto nuovi arredi e una nuova scaffalatura ed è stato completamente ammodernato il locale. 

All’interno dell’area bimbi, saranno inoltre festeggiati i nuovi nati del 2023 a cui la biblioteca regalerà un libricino di benvenuto nella comunità di Nogarole Rocca. A chiusura degli eventi, si festeggerà con un momento conviviale e un rinfresco a cui è invitata tutta la cittadinanza nogarolese. 

LEGGI ANCHE: Case di riposo, Bozza: «Dati impietosi». Bigon: «Necessaria riforma»

«È un primo passo di investimento sul Centro Bailardino e un importante rinnovamento per la nostra biblioteca – dichiara commenta l’assessora alla cultura del Comune di Nogarole Rocca Sara Sandrini –. Finalmente i propositi si sono realizzati grazie alla collaborazione della cooperativa Charta di Mantova che ha in gestione la struttura. La biblioteca, rinnovata e più accogliente, è un patrimonio importante di tutta la comunità, un luogo di arricchimento culturale da preservare con cura e che potrà avvicinare tanti nuovi lettori».