Nocini alla guida del Collegio nazionale dei docenti di Maxillo-Facciale

Il rettore dell'Università di Verona Pier Francesco Nocini alla guida del Collegio nazionale dei docenti di Chirurgia Maxillo-Facciale. Terzo mandato rinnovato all’unanimità.

Inaugurazione anno accademico università di Verona 2024
Il rettore Pier Francesco Nocini all'inaugurazione dell'anno accademico dell'università di Verona 2024

Pier Francesco Nocini, magnifico rettore dell’università di Verona e direttore della Clinica di Chirurgia Maxillo-Facciale e Odontoiatria di Verona è stato nominato, all’unanimità, per il terzo mandato consecutivo, presidente del Collegio nazionale dei docenti di Chirurgia Maxillo-Facciale.

La nomina è arrivata lo scorso 31 maggio, nell’aula Guidetti del Policlinico Umberto I di Roma, durante la seduta di fine mandato del professor Nocini. Dopo aver rassegnato le sue dimissioni l’assemblea ha chiesto una deroga allo statuto per garantire la continuità, dati i cambiamenti che investono il sistema universitario nazionale.

LEGGI ANCHE: Al Consorzio ZAI il Premio Verona Network 2024

Nocini che ha accettato l’incarico una tantum e resterà alla guida del Collegio dei docenti universitari di Chirurgia Maxillo-Facciale per i prossimi due anni affiancato dal segretario Bruno Aldo Giannì, docente di Chirurgia Maxillo – Facciale dell’università degli studi di Milano.

«Mi metto a servizio di colleghe e colleghi – afferma Nocini – in una fase così delicata per il sistema universitario nazionale perché possiamo continuare a garantire i più alti livelli per l’attività scientifica e i migliori standard di cura a beneficio dei pazienti. Il secondo obiettivo, non meno importante, sarà quello di migliorare la formazione di specializzande e specializzandi e pensare alla sanità del futuro come progetto condiviso tra scuole di specialità interateneo».

LEGGI ANCHE: Installato a Verona un sistema di irrigazione degli alberi con sacchi di acqua