Verona festeggia gli 80 anni dei vigili del fuoco

Oggi, in piazza Bra, esposizione di mezzi storici e la proiezione di filmati che ripercorrono la storia del Corpo Nazionale. Questa sera, alle 20.30, è in programma al Teatro Filarmonico il concerto della banda dei Vigili del Fuoco.

Il Corpo dei Vigili del Fuoco compie i suoi primi 80 anni. E Verona è tra le città scelte per ospitare la festa itinerante organizzata a livello nazionale per questo importante traguardo.

Oggi, giornata principale dei festeggiamenti, piazza Bra ha accolto un’esposizione di mezzi storici e la proiezione di filmati che ripercorrono la storia dei Vigili del Fuoco. In serata, al Teatro Filarmonico, con inizio alle ore 20.30, si terrà il concerto della banda del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco. L’ingresso gratuito a partire dalle ore 19.30.

Ieri, sempre in piazza Bra, era stati allestiti un campo-gioco di addestramento per bambini e alcuni stand informativi sulle attività del Corpo. 

Verona è la penultima tappa di un tour in giro per l’Italia, in alcuni dei luoghi simbolo che hanno caratterizzato la storia dei Vigili del Fuoco. Le iniziative per i festeggiamenti avevano preso il via lo scorso marzo in Irpinia, città simbolo del terremoto del 1980.

Nella città scaligera, nello specifico, è ricordato l’impegno profuso dai Vigili del Fuoco nel 2018 in occasione della tempesta ‘Vaia’ e di altri eventi atmosferici che colpirono duramente il territorio del Veneto e del trentino Alto Adige.

«Una bella occasione – dichiara l’assessore Rando –, per ringraziare il Corpo dei Vigili del Fuoco per il costante impegno profuso a favore della nostra sicurezza. Un lavoro realizzato con un instancabile spirito di altruismo e solidarietà, sempre in prima linea, nel cuore dell’emergenza. Siete una parte fondamentale della nostra città e siamo onorati di potervi essere accanto in occasione di questi importanti festeggiamenti».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.