Uomo trovato morto a Porta Vescovo

Un 45enne senza fissa dimora è deceduto per il freddo ieri sera a Verona. Il suo corpo senza vita è stato rinvenuto a Porta Vescovo.

a22 due incidenti
Foto d'archivio

Ieri sera, poco dopo le 20.30, è stato trovato il cadavere di un uomo di 45 anni a Verona nei giardini di Porta Vescovo. Sul posto un’automedica, un’ambulanza e la Polizia, ma l’uomo era già deceduto.

Si tratta di cittadino nigeriano senza fissa dimora. Secondo le prime informazioni la causa del decesso sarebbe da attribuire a ipotermia.

L’uomo era seguito dalla Ronda della Carità, che gli portava pasti caldi e coperte. A segnalare la presenza dell’uomo sono stati alcuni passanti.