Tentato omicidio, due arresti

Nella tarda serata di ieri i carabinieri di Villafranca e Vigasio hanno arrestato due cittadini marocchini per tentato omicidio nei confronti di alcuni cittadini pakistani. Il fatto è avvenuto a seguito di un diverbio.

Nella tarda serata del 2 settembre, i carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Villafranca di Verona, insieme a quelli della Stazione di Vigasio, hanno arrestato per tentato omicidio aggravato da futili motivi due cittadini di nazionalità marocchina.

I due, a seguito di un diverbio scaturito per banali motivi, si sono recati presso l’abitazione di alcuni cittadini di origine pakistana. Qui, armati di coltelli, hanno colpito con svariati fendenti tre persone presenti nell’appartamento procurando loro lesioni che vanno dai 10 ai 15 giorni per ferite lacero-contuse.

Il pronto intervento degli operanti ha consentito di rintracciare immediatamente i due cittadini marocchini, rinvenire e sequestrare i coltelli utilizzati, ed assicurarli alla giustizia. Gli arrestati per tentato omicidio, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Verona.